Utente 549XXX
Salve,da un po di tempo soffro di vertigini ho fatto degli esami rmorecchio interno con e senzamdc, rm colonna cervicale, rm encefalo con e senza mdc. Il referto dice:
In sede bulbo- pontina mediana si rileva piccola tenue sfumata impregnazione di mdc di significato del tutto aspecifico;controllo a breve distanza. Minuta area di segnale alterato insensibile al mdc, di verosimile significatovasculopatico,è presente nella sostanza bianca del lobo frontale dx.le strutture encefaliche sono in asse. Non ectasiche le camere ventricolari.rettilineizzazione della fisiologica lordosi cervicale con canale vertebrale di ampiezza conservata.piccola ernia discale postero-mediana c3 c4
Protrusione postero-circonferenziale del disco c5-c6
Piccola focalita postero-mediana del disco c6 c7
Regolare calibro e segnale della corda midollare.
Ecco quanto c'e scritto.... Mi devo preoccupare?? Cos è questa macchia??? Le vertigini sono dovuti a tale macchia?? Per favore cosa devo fare?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è probabile che le vertigini non derivino dalla "macchia" riscontrata la cui natura è da determinare, come detto dal neuroradiologo è del tutto aspecifica. Faccia visionare le immagini dell'esame al neurologo e veda cosa Le consiglia. La cosa più razionale è effettuare un nuovo controllo RM con mezzo di contrasto secondo i tempi che Le dirà lo specialista. Dalla descrizione è valutata come tenue e sfumata.
Possibile invece che le vertigini abbiano un'origine cervicale considerate le alterazioni riscontrate in questo tratto della colonna vertebrale, alterazioni che in generale potrebbero giustificare la sintomatologia vertiginosa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro