Utente 263XXX
Alla vostra cortese attenzione, a seguito di Dolori fortissimi zona lombare, che non passavano neanche con antidolorifici intramuscolari mio padre di anni 55 ha fatto una RM,QUESTO IL RISULTATO:
Il disco interscomatico L -1 L - 2 protube in sede paramediana preforaminale sinistra improntando lievemente la superficie laterale del sacco durale, impegnando l ' imbocco del forame di coniugazione corrispondente
protuso in sede pre - intra foraminale sinistra il disco L-3 - L - 4 che imepgna l ' imbocco del forame di coniugazione omolaterale.
anterolistesi di L-5 su S-1 secondaria a lisi istmica bilaterale
il discointerposto è modestamente ridotto in altezza e protude concentricamente impegnando parzialmente il forame di coniugazione
sottile lipoma del filum terminale.

VORREI CHIEDERE SE GENTILMENTE POTRESTE INTERPRETARMI QUESTA RM.
CORDIALI SALUTI.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

alla RM lombo-sacrale sono state riscontrate due protrusioni che impegnano il forame di coniugazione dove decorrono le radici dei nervi spinali, pertanto il dolore lombare, di tipo radicolitico, sarebbe giustificato da queste alterazioni.
Inoltre è stato riscontrato lo scivolamento anteriore della 5° vertebra lombare sulla prima sacrale.
Le consiglio una valutazione diretta neurochirurgica per avere un parere attendibile.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro