Utente 720XXX
Salve,
domenica alle 21 circa ( oggi è martedì e sono circa le 11 di mattina ) ho sbattuto la testa contro un porta all'altezza della tempia destra. Mi è uscito un bernoccolo, che mi fa u po male se lo tocco.
Ho mal di testa, mi sento "rintronata" e una sensazione di nausea e non ho dormito molto.
Ieri( quindi dopo 24 ore) sono andata dal mio medico di famiglia, che mi ha detto che questi sintomi possono durare 10-15 giorni e che se non vomito e non osservo problemi neurologici, non è necessario andare al pronto soccorso, ma solo aspettare.
Per ora sto mettendo ghiaccio in testa, prendo la tachipirina per attenuare il mal di testa e il plasil per la nausea.
Lei che ne pensa? e' meglio che vada al pronto soccorso?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
direi proprio di no. Sono trascorse ormai quasi 48 ore dal banale trauma, non ha perso conoscenza,non ha tendenza ad assopirsi, , l'esame neurologico è negativo, l'eventualità di complicanze sono davvero remote.
Stia tranquilla e si affidi al Suo medico.

Cordialità
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano