Utente 415XXX
Buongiorno
Soffro do cefalee , ho fatto una visita neurologica che è risultata negativa.
La dottoressa mi ha detto per scrupolo di fare una risonanza magnetica risonanza dell' encefalo senza contrasto.
La diagnosi dice:
L'esame dimostra ventricoli e cisterne e solchi regolari, di dimensioni regolari proporzionate all'età. Lieve asimmetria ventricolare per Maggiore ampiezza nei laterale destro.
Le immagini ottenute con tecnica gradient Echo dimostrano Modesti accumuli di sostanze Ferro magnetico di significato degenerativo nei nuclei pallidi bilateral mente.
Non si osservano ulteriori alterazioni del segnale parenchimale.
In conclusione esame sostanzialmente normale

vorrei sapere se qualcuno di voi può gentilmente spiegarmela visto che sono una persona molto ansiosa, soprattutto il punto degli accumuli di ferro.
Ringraziando porgo cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Vittorio Scipione

24% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2016
Caro Amico,
stia sereno perchè l'esame RM è stato refertato con esito negativo,ovvero negativo per patologia organica.....
gli accumuli di ferro sono frutto dell'adeguata corretta descrizione del Medico Radiologo,non hanno significato patologico ed escludono quindi qualsiasi alterazione ipotizzabile.
Visto l'esito dell'esame RM,nel Suo caso è importante trovare una terapia adeguata per la Sua cefalea per cui si affidi ad un valido Specialista.
Arrivederci
Dr.Vittorio Scipione