Utente cancellato
Gentili dottori vi scrivo per chiedervi un consulto riguardo ad un sintomo che sto sentendo da circa una settimana, ho effettuato una risonanza magnetica aperta all'encefalo senza contrasto, ne avevo fatta una molti anni fa nel 2012 ma era chiusa, avevo necessità di farla per molti motivi ma ora da circa una settimana sento mal di testa quasi continuo poi ho notato strani gonfiori sulla fronte, ma non ricordo bene se ci fossero già prima però mi sto mettendo in allarme perché non ho mai avuto questi mal di testa così perenni, dolori sia davanti che dietro la testa, è possibile che la risonanza mi abbia procurato danni?? Ho notato che quella aperta è a forma di "panino" ed io avevo la parte superiore praticamente a 50 cm nemmeno dal viso, forse è questo il problema? Vi ringrazio per le eventuali risposte e accetto consigli

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la RM, peraltro senza mezzo di contrasto, non causa mal di testa, al limite potrebbe essere una cefalea tensiva da postura obbligata e prolungata.
Nessuna correlazione con eventuali "strani gonfiori sulla fronte".

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro