Utente 158XXX
Buongiorno,
ho 30 anni e sono miope(-10 OS e -9OD). a novembre 2009 sono stata operata per un distacco di retina OS:mi è stato fatto cerchiaggio e dopo alcune settimane l'argon laser per saldare ulteriormente il distacco inferiore della retina (provocato da tre forellini).
Ad oggi procede tutto bene a parte ogni tanto, in presenza specie di luci al neon, vedo nell'occhio operato un anello di luce per frazione di secondo. Fatto visite approfondite è tutto a posto il dottore dice che è stress (io purtroppo lavoro al PC per circa 8 ore al di).
Volevo sapere se è vero che puo essere provocato da stress visivo e volevo sapere se passeranno (li ho da un mesetto): sto prendendo il tiolux.
Inoltre volevo sapere se posso andare in moto (su asfalto).
Grazie
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera,credo che se se tutto è ok come lei dice, i fosfeni (lampi di luce) siano da considerarsi "normali" nel suo caso. Sono legati ad una sorta di, mi passi il paragone, cortocircuito che avviene nelle zone di retina dove insiste il cerchiaggio ed in quei punti trattati con laser nel passaggio tra retina sana e retina fotocoagulata. col tempo tendono a ridursi, passare del tutto magari no. Lo stress visivo mi sembra relativo.
Vada pure in moto e guidi con prudenza (non solo per gli occhi!!)
resto a disposizione e la saluto cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 158XXX

Buongiorno,
la ringrazio per la risposta,ma vorrei ancora insistere sulla mia situazione perchè il medico che mi ha in cura privatamente richiede ancora controlli.
Sostiene che questi archetti di luce non sono gravi ma devono scomparire del tutto,dice che devo continuare a prendere il tiolux(sono 4 mesi che lo assumo)nonostante durante l'ultima visita (esame del fondo oculare con lente di godman(non so se si scrive così)la retina sia a posto(controllo eseguito 10 giorni fa) e come lo era nelle visite precedenti: 1 al mese. E che piuttosto devo mettermi a riposo dal lavoro per una ventina di giorni di mutua. A senso fare un'ulteriore visita?E stare a riposo?

Questi archetti di luce si verificano qualche volte al giorno quando sono sotto luci molto forti e passo o volgo lo sguardo verso una zona piu buia.

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Buonasera,La frequenza dei controlli la stabilisce il medico in relazione al decorso della malattia, un distacco retinico è una patologia seria e data anche la sua giovane età ritengo che uno stretto monitoraggio per alcuni mesi sia normale. Se Le hanno detto di stare a riposo ancora un po, che dire, ci stia; anche se 5 mesi di decorso post operatorio se tutto è ok come dice, mi sembrerebbero sufficienti.
Cordialmente,
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo