Utente 100XXX
la ricetta di prescrizioni lenti prevede per vicino
O. DESTRO Sf +2.75 Cil -1,00 Asse 170
O. SINISTRO Sf +2.75 Cil -0,75 Asse 180
Siccome rompo una infinità di occhiali che costano tantissimo, vorrei sapere quale tipo di occhiale per presbiopia già predisposto (in farmacia e anche nei supermercati) e quindi più economico posso comprare che si avvicini al mio grado di presbiopia.

E' possibile che nel 2002 io avessi l'asse sinistro 165 e l'asse destro 170 e attualmente invece rispettivamente 170 e 180?

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, può provare +2sf 0 +2,25sf, ma non corregge l'astigmatismo.
E'possibile la minima variazione d'asse da lei citata.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 100XXX

Gentile dr. Rotondo, la ringrazio della risposta che mi sarà molto utile nell'acquisto degli occhiali. Vorrei chiederle un chiarimento riguardo al mio astigmatismo. l'asse perfetto dovrebbe essere 180 e 180? I miei valori sono molto rilevanti. Visto che nel tempo sono cambiati (in meglio?) è possibile che possano migliorare ancora?
Grazie di nuovo

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Buonasera, il cambiamento d'asse non comporta un miglioramento o un peggioramento del difetto visivo,il valore dell'astigmatismo è e sarà sempre -0,75 e -1 nel suo caso.
cordialità
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#4] dopo  
Utente 100XXX

La ringrazio nuovamente anche degli ulteriori chiarimenti.
Cordialmente