Utente 149XXX
Buonasera,
In questo consulto:
https://www.medicitalia.it/consulti/Oculistica/186889/Cheratocono-e-lenti-a-contatto
si dice che le lenti a contatto potrebbero contribuire al peggioramento del cheratocono e provocare perdite endoteliali.
A me queste cose preoccupano molto, sia per la possibilità che possano contribuire al peggioramento, sia perchè un danneggiamento dell'endotelio è quanto di peggio potrebbe capitare, perchè renderebbe impossibili sia il cross linking che la cheratoplastica lamellare, perchè per entrambe queste tecniche chirurgiche (sempre da preferire al trapianto perforante) ovviamente l'endotelio deve essere integro

Si può fare qualcosa per evitare che le lenti a contatto causino queste brutte cose?
O meglio è possibile fare in modo che le lenti a contatto non le provochino?
Vorrei assolutamente evitare un contributo al peggioramento e un danneggiamento dell'endotelio!!!

Sperando in una risposta porgo i miei più cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
i9o non sono affatto di questo parere...
naturalmente c'è lente e lente e non bisogna abusare mai delle lenti a contatto
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333