Utente 164XXX
Gentile dottore le espongo il disturbo di mio figlio che ha 16 anni e non ha mai avuto bisogno di occhiali da vista. E' da tre mesi circa però che avverte un fastidio quando si trova in spazi molto illuminati. Questo fastidio fa si che non riesce subito a mettre a fuoco l'immagine e conseguentemente lo induce a chiudere gli occhi per qualche istante, per poi riaprirli normalmente. Quando invece la luce è poca succede che la vista si oscura e non riesce a distinguere bene. Inoltre gli succede che durante le ore di studio o di lettura avverte una stanchezza visiva con un pò di bruciore agli occhi senza nessun arrosamento, con conseguente mal di testa.
Nel caso in cui non sono stata sufficientemente chiara la prego di farmi delle domande precise.

La ringrazio anticipatamente

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, se non lo ha fatto di recente credo che sia meglio che faccia controllare suo figlio da un oculista, i disturbi che ha riferito potrebbero essere legati ad un difetto di vista, anzi è molto probabile che sia così.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 164XXX

La ringrazio e seguirò il suo consiglio