Utente 194XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 22 anni con una forte ipermetropia ( +6 ad entrambi gli occhi) e anche un leggero astigmatismo di 0,50.
Sono un' impiegata, per questo motivo passo molte ore davanti al computer utilizzando gli occhiali. Saltuariamente (una o due volte a settimana) utilizzo le lenti a contatto per un massimo di 4-5 ore.
La mia domanda è questa: l'ipermetropia è un disturbo che peggiora con l'età? Posso fare qualcosa affinchè questo non accada?
In una visita oculistica di un anno fa, mi è stato detto che all'età di 40 anni non sarei più stata in grado di vedere "nulla" e sono molto preoccupata.

Grazie in anticipo per le risposte.
Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
una ragazza della sua eta' e con la sua ipermetropia deve pensare alla chirurgia rifrattiva
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 194XXX

Questo vuol dire che la mia situazione può peggiorare?
Non conoscendo personalmente nessuno che abbia eseguito questo intervento, mi sono informata su internet. Molti hanno riportato problemi più o meno gravi.
Inoltre non possiedo la disponibilità econimica per effettuare l'intervento. Può darmi qualche informazione?

Grazie.
Saluti