Utente cancellato
Buonasera,
ad ottobre 2010, a seguito di una visita oculistica, mi è stata riscontrata una pressione, per entrambi gli occhi, di 22 mmhg. La mia pressione si era sempre aggirata intorno ai 14/15 mmhg. Poichè mio padre soffre di glaucoma, l'oculista ha ritenuto opportuno agire subito sulla pressione dell'occhio prescrivendomi lo IALUTIM da prendere 2 volte al giorno. Ho eseguito anche il CAMPO VISIVO e non è stato riscontrato alcun danno. A novembre ho ripetuto la visita ma non è stato riscolntato alcun miglioramento della pressione nonostante l'uso del collirio.
Mi è stato consigliato di tentare con l'intervento laser SLT (fatto a dicembre) ma anche in questo caso non ho ottenuto un abbassamento della pressione se non nei primi giorni dopo l'intervento. Mi è stato pertanto prescritto il collirio AZARGA da prendere sempre due volte al giorno. Due giorni fa ho fatto la visita di controllo ma la pressione resta sempre sui 22 mmhg. A questo punto mi è stato prescritto il collirio DUOTRAV e l'integratore KRONEK. La mia domanda è : c'è il rischio che nessun collirio possa ridurmi la pressione o si tratta solamente di cercare quello più adatto al mio caso ? Ho letto che il glaucoma non provoca danni se diagnosticato in tempo e subito curato ma nel mio caso, se i colliri non funzionano, devo preoccuparmi ? Come valutate la mia situazione presentata sopra ?
grazie per le risposte

[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
La sua situazione è un pochino particolare, perchè è insolito che queste terapie non si rivelino bastevoli, compreso il laser SLT di cui ho una esperienza personale di grande efficacia. Comunque il Duotrav potrebbe funzionare.
Per inquadrare meglio il suo caso occorrerebbe conoscere la pachimetria corneale e la gonioscopia.
In ogni caso la sua età, la precocità della diagnosi ed il campo visivo integro non fanno ipotizzare danni nel breve periodo.
Cordiali saluti
Dr. Demetrio Romeo

[#2] dopo  
202272

dal 2014
Buongiorno e grazie per la risposta dottore.
Non sono in grado al momento di fornirle i risultati della pachimetria corneale e della gonioscopia ma provvederò.
Secondo lei, anche nel caso il Duotrav non dia risultati positivi, è comunque possibile trovare, alla fine, un collirio adatto per abbassarmi la pressione ? Ho visto che c'è un ampia gamma di colliri per curare il glaucoma, probabilmente anche più potenti ed invasivi di quelli che ho usato fino ad ora. La mia preoccupazione nasce proprio dal vedere l'inefficacia delle terapie finora tentate
grazie ancora
cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Una soluzione terapeutica per una pressione di 22 mmHg sicuramente si troverà. Intanto non si preoccupi perchè questi valori possono creare danni solo se non vengono normalizzati per anni.
Altra cosa è una pressione veramente molto elevata (superiore a 30)che può fare danni anche in pochi mesi.
Tenga presente anche la possibilità di ripetere il trattamento laser SLT perchè si è visto che i ritrattamenti hanno una maggiore possibilità di successo e la mia personale esperienza con questo tipo di laser è stata entusiasmante.
Dr. Demetrio Romeo

[#4] dopo  
202272

dal 2014
Buongiorno dottore .La ringrazio nuovamente per la disponibilà e per avermi comunque rassicurato. Quando ho fatto il laser SLT, dopo due giorni avevo i seguenti valori : OD 14 mmhg e OS 18 mmhg. Dopo un paio di settimane (nel frattempo prendevo lo IALUTIM) ho ripetuto il controllo e i valori della pressione erano tornati ai liveli pre-intervento. Mi era comunque stato detto che avrei potuto non rispondere alla cura visto che non tutti hanno esiti positivi con questa terapia. Lei comunque mi consiglia di ritentare ? ritiene che, nonostante la mia scarsa risposta al primo intervento, possa comunque ottenere dei risultati ripetendolo ?
cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Spesso il primo trattamento SLT viene sotto-dosato, in quanto viene trattato il trabecolato solo per 180°. Se questo è stato il caso suo, il trattamento dei restanti 180° avrebbe buone possibilità di normalizzare il tono oculare.
Dovrebbe però chiedere consiglio al suo oculista.
Dr. Demetrio Romeo