Sintomi post cataratta

Mia suocera di 78 anni è stata operata di cataratta il 21 febbraio scorso. Appena sbendata è tornata a vedere coma non faceva da tempo e quindi in maniera molto nitida, come da lei riferito era una sensazione di nitidezza quasi giovanile. In questi ultimi giorni ha verificato che il suo visus è diminuito, tornando quasi a livello di quello pre intervento con sensazione di annebbiasmento. E' normale tutto ciò ? Sta prendendo i seguenti colliri: Tobradex e Indocollirio due volte al giorno.
P.s. abbiamo letto che l'indometacina presente in un collirio, può influire sulla pressione oculare e mia suocera soffre anche di glaucoma.......C'è da stare tranquilli?
Grazie per la risposta
[#1]
Dr. Demetrio Romeo Oculista 509 10 2
Il betametasone contenuto nel tobradex può qualche volta influire sulla pressione oculare che pertanto va monitorata nel post-operatorio.
Un calo del visus accompagnato da senso di nebbia fa sospettare un edema della macula, anche questo relativamente frequente nel post-operatorio e diagnosticabile mediante la visita ed ancor meglio tramite OCT.
In ogni caso questa situazione DEVE essere segnalata al chirurgo o comunque al centro di riferimento o allo specialista di fiducia.
Cordiali saluti

Dr. Demetrio Romeo

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test