Utente 127XXX
Il mio problema sorge da un momento all'altro e me ne accorgo perché ho la vista abbagliata, come se avessi guardato il sole o se qualcuno mi avesse appena scattato una foto mentre fissavo il flash. Questo aumenta nel giro di 3/5 minuti fino a portarmi all'impossibilità di leggere. Se provassi a leggere un libro, riuscirei a concentrarmi con fatica su tre o quattro lettere, tutto il resto è flashato o abbagliato, per cui poi dovrei spostare la concentrazione sulle prossime lettere perdendo di vista le precedenti, come se il campo visivo fosse ristretto a un centesimo di quello normale. poi arrivano delle estrane onde come si parte della mia vista guardesse atraverso l'acqua Il tutto mi crea un senso di confusione. Non sento dolore ma per circa 15 minuti sono obbligata ad attendere o a chiudere gli occhi. Dopodiché con lo stesso tempo con cui si è presentato, sparisce (2/5 minuti) e ritorno a vedere in modo normale, ho 35 anni e mia madre e i suoi fratelli hanno gloucoma e mi preocupo abbia relazione grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
valuti allora
tono oculare
pachimetria corneale
campo visivo computerizzato
esame oct testa nervo ottico
EEG con visita neurologica
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333