Utente 207XXX
Salve.In agosto 2010 il mio medico ha riscontrato diversi fori retinici e mi ha fatto successivamente un trattamento laser.Alla fine mi ha rassenerato dicendo che si erano cicatrizzati.2giorni dopo il trattamento del laser pero' ho avvertito la presenza di un puntino nero.Lo vedo muoversi soprattutto con la luce del giorno e mi dà molto fastidio.Penso si tratti di una "mosca volante".Il medico insiste nel dire che non e'colpa del laser e che la vedevo già precedentemente.Siccome sono passati tanti mesi penso che non si toglierà piu' dal mio occhio sinistro,che mi consigliate?dovro' sopportare questa visione per sempre?ps:ho 22 anni e ho 4 gradi di miopia ad entrambi gli occhi

[#1] dopo  
Dr. Emanuele Conte

24% attività
0% attualità
12% socialità
ORIA (BR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile ragazzo,
la "mosca volante" o miodesopsia purtroppo è dovuta al vitreo (il gel che abbiamo all'interno degli occhi) che si è lievemente disorganizzato.
se dopo accurata visita il tuo oculista ti dice di star tranquillo, puoi fidarti.
Per quanto riguarda la sparizione del fenomeno,ti invito a bere tanta acqua anche se esistono in commercio anche molti farmaci che possono ridurre il fenomeno. Col tempo e con il fenomeno della soppressione potresti passar periodi nei quali "sparirà" e purtroppo tornerà in altri.
continua a controllarti ed a fare visite periodiche per controllare la retina.
spero di essere stato sufficientemente semplice!
sempre a disposizione
Distinti Saluti
Dott. Emanuele Conte
www.oculisticaconte.it

[#2] dopo  
Utente 207XXX

grazie.Ma secondo Lei è stato il trattamento a laser a danneggiare il vitreo?Il medico nega questa possibilita'...ma a me pare molto strano che abbia avvertito questo puntino nero subito dopo il trattamento laser.