Utente 208XXX
Buongiorno, sono kristen ho 30 anni,oggi ho fatto una visita oculistica in quanto miope elevata e per controllo della prssione, tutto bene a parte la pressione oculare che è 12mmhg. valore che sembra solo in apparenza buono ma io ho le cornee di 400microns a seguito di lasik.
Con la pressione oculare 12 a questo punto non è troppo alta?? l'oculista mi ha detto di stare tranquilla e con moooooolta calma di fare un campo visivo solo per scrupolo ma che secondo lui è tutto ok (l'ho prenotato per settembre) perchè le papille sono intatte all'oftalmoscopio.
Io ho molta paura perchè ho trovato on-line un calcolatore che dice che la mia pressione è sopra i 21!! cosa devo fare???

elenco i dati delle ultime due visite senza fattore di correzione:
09/05/11 14mmhg
22/04/11 8mmhg

Grazie un caro saluto.
k.

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, stia tranquilla, ha ragione il suo oculista, non ha motivo di preoccuparsi, faccia comumunque il Campo Visisivo, ma solo per scrupolo.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 208XXX

Grazie per la cortese risposta, è gentilissimo!
Se non le dispiace, mi spiegherebbe che tipo di valutazione viene fatta? io ho la mia pressione rilevata 12mmhg SENZA fattore di correzione applicato (pachi 400microns) e da calcolatore arrivo a 21-22mmhg, mi chiedo perchè non sia alta (non che la voglia per forza alta ovvio) ma giusto per capire come si valuta la cosa, se la pachimetria conta ma relativamente, insomma vorrei poter capire di più.
Le rinnovo i miei complimenti e la ringrazio sentitamente.
Buonaserata!

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Nel caso di fotoablazione dei tessuti corneali coì come avviene con il Laser ad eccimeri, i fattori di sottrazione e addizione nel rapporto pachimetria/tono, non seguono precisamente le regole generali e la tolleranza va quindi rivista a valori minori di sottrazione, vedrà che il suo campo visivo sarà normalissimo.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#4] dopo  
Utente 208XXX

La disturbo l'ultima volta approffittando della sua cortesia.
Leggendo il suo ultimo post ho capito che la correzione del tono a seguito di un trattamento laser è diversa dalla correzione che si applica in occhi non trattati da laser a seconda delle pachimetrie, è giusto?
Di conseguenza quanto potrebbe essere il mio tono reale?
Ricordo i miei valori: 12mmhg con 390 e 425 di pachimetrie.

Grazie un caro saluto

[#5] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Probabilmente intorno a 16/17, ma i valori possono essere variabili. La negatività del Campo Visivo sicuramente la tranquillizzera definitivamente

cordialità
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo