Utente 201XXX
buongiorno...sono una ragazza di 29 anni con miopia e leggero astigmatismo...
da un pò di tempo soffro di PESANTEZZA E FASTIDIO (sensazione di gonfiore) all'occhio destro......
mi sono recata dall'oculista a settembre il quale, dopo una visita (senza gocce per dilatare la pupilla) mi ha abbassato la correzione delle diottrie perchè troppo alta...da lì un pò meglio...
fino a una settimana fà, così ho provato a cambiare oculista il quale mi ha effettuato una visita più approfondita, cioè anche con le gocce per vedere il fondo dell'occhio e altri strumenti strani, una luce gialla ecc...diottrie ok...
però sostiene che il mio occhi lascrima poco, così mi ha prescritto NETILDEX per nove giorni e poi lacrime artificiali..
NETILDEX però non lo tollero, mi crea molto fastidio...
forse ho sbagliato le dosi, essendo monouso,io non ho messo solo una goccia per occhio ma, l'ho suddiviso nei due occhi, HO SBAGLIATO? TROPPO?
ho letto poi che può provocare GLAUCOMA, è vero???
il glaucoma è una cosa che mi terrorizza...
avevo in casa un altro collirio più leggero IMIDAZYL, può andare bene?

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Cara Ragazza,
NON usi l'Imidazyl, è un collirio che stringe i vasi e fa affluire meno sangue all'occhio.

I colliri che contengono cortisone possono procurare il Glaucoma, in persone predisposte, se instillati per lungo tempo.
E' comunque importante controllare la pressione dell'occhio, se si usano colliri cortisonici, dopo la cura.

Non ha sbagliato la cura, stia tranquilla, e parli con il suo oculista di questa intolleranza.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 201XXX

per fortuna l'imidazyl l'usato solo una volta...per una volta non succede nulla???
però io dopo averlo applicato un certo benessere l'ho avvertito...non è che magari ha compensato il possibile alzamento di pressione causato dal NETILDEX...
ho sentito l'oculista, me l'ha cambiato con BETABIOPTAL...però NON mi ha detto che dopo la cura ci dobbiamo rivedere per misurare la pressione, mi ha presritto la cura e poi mi ha ridato appuntamento tra un'anno...
la cura prescrittami è :
per 3 giorni 1 goccia tre volte al giorno in entrambi gli occhi
successivi 3 giorni 1 goccia due volte al giorno in entrambi
infine ultimi 3 giorni 1 goccia 1 volta al giorno in entrambi
sono confusa...

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Per una volta non succede nulla, ma non si fidi di cosa suggerisce il farmacista e segua solo le indicazioni dei Medici.
La terapia di SOLI 9 giorni è troppo corta per instaurare un glaucoma, ma non le ha detto di rivederla per controllare se dopo la cura la lacrimazione è migliorata?
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#4] dopo  
Utente 201XXX

no, mi ha detto che ci rivediamo tra dieci mesi, un'anno...
ho messo imidazyl alle 13.00, stas alle 20.00 (come da tabella indicata dal medico)metto betabioptal, o riprendo lo schema domani???
la scarsa lacrimazione a quali conseguenze può portare???
LA VOSTRA DISPONIBILITà è AMMIREVOLE...

[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Inizi pure con la tabella indicata dal suo oculista.
La scarsa lacrimazione porta inizialmente bruciore e occhi rossi.
Esistono dei Test per misurarla (Shirmer, BUT, Osmolarità, etc.)

Buona serata
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com