Utente 194XXX
Buonasera,
mi sono sottoposto a visita oculistica dove è stata diagnosticata una cheratite, la cura prevista è 12gg di tobradex, i primi 4gg 4 volte die, gli altri 8 3 volte die.
Leggo che può causare glaucoma e sicome ho familiarità ho paura a metterlo, si può stare tranquilli o è meglio sostituirlo con un non cortisonico?
Saluti e grazie

[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
La definizione di cheratite è piuttosto complessa, perchè ne esistono di vari tipi e pertanto le terapie sono differenti. Quindi solo chi l'ha visitata può prescrivere la corretta terapia.
Giusta la sua osservazione sul glaucoma, semplice il rimedio: basta controllare settimanalmente la pressione oculare e sospendere la terapia in caso di aumento. Il tono ritorna così facilmente alla normalità.
Cordiali saluti
Dr. Demetrio Romeo

[#2] dopo  
Utente 194XXX

Buongiorno, torno a scriverle perchè a dieci giorni di distanza nonostante il tobradex la situazione non migliora, anzi a colpito anche l'occhio destro. L'oculista mi ha prescritto altri 8 gg di tobradex, ma io non mi fido più visti i risultati nulli. e aggiungo che ho anche paura di glaucoma per un trattamento così lungo.
Cosa mi consiglia? ma soprattutto cos'ho? visto che non mi passa non sono più molto sicuro che sia cheratite.
L'occhio non pare arrossato a parte qualche piccolo capillare che si vede ma proprio due o tre, niente dolore, ne bruciore, ho provato un LAC e nemmeno quella mi da problemi. non capisco più nulla.