Utente 222XXX
Gentilissimi dottori,
al mio bambino di cinque anni è stata diagnosticata, a maggio scorso, una miopia al solo occhio destro pari a -7,5.
L'occhio sinistro vede 10/10 e da sempre compensa.
Ci è stato detto che la miopia poteva essere corretta solo con l'applicazione di una lente a contatto. Così è stato fatto e da giugno il bambino ha una giornaliera in silicone hydrogel che tollera benissimo ma con cui non ha recuperato subito l'acutezza visiva: prima 2- 3/10 con lente, poi 5- 6/10, sempre con lente.
Al controllo oculistico, ieri, ci è stato detto di attendere ancora sei mesi per vedere come l'occhio risponde alla lentina, che evidentemente le cellule sono attive e si può pensare che il bambino recuperi l'acutezza visiva senza ricorrere al bendaggio. Intanto le diottrie in meno non sono più 7,5 ma 8,25. L'altro occhio sembra accusare il colpo e anche lì sta iniziando una miopia pari a -0,5 diottrie.
A noi sembra di impazzire. Come è possibile che la miopia, pur così adeguatamente corretta, sia cresciuta così tanto in soli tre mesi? Cosa dobbiamo aspettarci? Quali controlli è opportuno fare? E' davvero il caso di attendere altri sei mesi? Cosa potrà accadere a mio figlio a breve e a lungo termine? Rischia di perdere l'occhio? Preciso che tre visite specialistiche, in tre mesi, non hanno registrato alcuna patologia a carico dell'occhio. Solo questa elevatissima miopia.
Ringrazio anticipatamente per la risposta.
Un saluto da una mamma preoccupatissima.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla, mi sembra che il bimbo sia seguito bene.
Vi sono delle miopie che aumentano molto e poi si fermano.
Ora la cosa più importante è portare l'occhio miope a vedere 10/10.
Credo che al prossimo controllo le verrà proposta l'occlusione dell'occhio migliore.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 222XXX

La ringrazio infinitamente per la sua risposta così tempestiva. La verità è che la situazione ci ha colti del tutto impreparati. Mio marito non ha alcun difetto di refrazione. Io ho una miopia lieve, maturata in età scolare e distribuita su entrambi gli occhi. Non sapevamo nemmeno che esistesse la miopia monoculare.
Ritiene che sia necessario aggiustare il potere diottrico della lente, visto che la miopia è cresciuta? Il nostro oculista non ha detto nulla al riguardo e non ci ha fatto nuove prescrizioni...
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Solitamente bisogna correggere completamente l'occhio peggiore per farlo recuperare.

Buona serata
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com