Utente 226XXX
Salve,
ieri improvvisamente ho avvertito come se un ciglio mi fosse entrato dentro l'occhio. Quando vado per controllarmi l'occhio sinistro allo specchio non ho notato nessun corpo estraneo ma continuavo a sentire come se ci fosse e se si fosse depositato nella parte alta della palpebra. Fortunatamente non ero solo ed alcuni miei amici hanno cercato di aiutarmi a controllare la parte superiore dell'occhio ma niente ed il dolore o meglio fastidio non si placava. Mi hanno portato all'ospedale dove mi hanno girato la palpebra e con un bastoncino di cotone ripulito la palpebra. Da subito un sollievo celestiale ma quando sono andati a controllare l'occhio hanno notato due piccoli graffietti sulla cornea. l'arrossamento era passato ed il fastidio ritornato quando hanno ripulito la palpebra superiore. mi hanno messo una sorta di collirio giallino ma ora a distanza di 48 continuo ad avvertire questo fastidio (seppur leggero nella palpebra) che non riesco a spiegarmi. usualmente porto le lentine, in quanto miope, ma ho evitato di mettere questi due giorni perche' penso che posso recare ulteriori danni dati i due graffieti. Non riesco nemmeno a percepirli ad occhio nudo ne so quando si risaneranno. Qualche idea, quando potro' rimettere le lentine, qualche collirio? Gli ospedali Inglesi pubblici fanno davvero pena. Attese interminabili ed inspiegabili ed una burocrazia peggiore di quella italiana ( ed ho detto tutto); ecco perche' mi rivolgo a voi medici italiani.

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se avesse messo le LAC avrebbe fatto bene.
Se vi è una abrasione corneale, guarisce tenendo l'occhio chiuso con un tampone oculare o una LAC

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com