Utente 178XXX
Gent.mi Dottori,
circa due mesi fa in seguito a fastidi visivi, mi è stata diagnostica una cheratite puntata, e prescritta terapia con Exocin unguento e Hylo gel collirio. Premetto che porto le lenti a contatto, delle quali mi è stato vietato l'utilizzo per un mese minimo. Ho eseguito la terapia prescritta con particolare attenzione, e tutto è andato per il meglio fin quando poco prima dello scadere del mese, ho notato un rossore all'occhio. Nel frattempo ho iniziato a mettere le lenti sporadicamente per un paio d'ore al giorno, e dato che la situazione non migliorava, su vostro consiglio mi sono recata nuovamente dal dottore per farmi prescrivere un anti-infiammatorio. Il dottore mi ha prescritto un'ulteriore terapia come la precedente di sei giorni. Di nuovo ho eseguito la terapia, Ma nessun buon segno. Oltre che molto arrossato, l'occhio mi prude, e ho l'impressione come di avere un corpo estraneo che mi pizzica l'occhio, ma in realtà non ho niente. Non so cosa fare. Non vorrei peccare di presunzione, ma essendomi già trovata in una situazione analoga, e con lo stesso dottore, ho paura che le cure datemi siano sbagliate. Preciso che lavoro per molte ore davanti al computer, e inoltre utilizzo la soluzione per lenti a contatto Bausc&Lomb, non so se può aiutarvi quest'ulteriore informazione, in quanto, ho letto che quest'ultima potrebbe favorire l'insorgere di cheratiti nei portatori di lenti a contatto.
Detto questo, devo attendere? Cambiare dottore? Devo preoccuparmi?
Grazie mille, spero in un vostro aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
continui a curarsi male
continui a mettere pure le lentine....
spero che a sua leggerezza non le causi problemi....
lei si sta avviando alla complicazione della sua patologia ...
l'abuso di lenti a contatto può' portatre al trapianto di cornea!!
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 178XXX

Infatti Dottore ho provato a metterle per un paio di volte dopo la fine della prima terapia e poi le ho praticamente abbandonate proprio per paura, attendendo un miglioramento che non c'è mai stato.
Da cosa può dipendere questo rossore?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
non metta più' le lentine
torni dal suo medico oculista o vada in clinica universitaria di foggia diretta dal prof Nicola delle Noci e faccia indagare bene la situazione anche con striscio congiuntivale ed esame colturale su lenti a contatto o liquidi.
buona giornata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 178XXX

Grazie mille dottore, è stato gentiissimo.
Saluti.

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
grazie a LEI
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333