Utente 184XXX
Gentili dottori,
in seguito ad un "attacco di colite", di cui soffro soprattutto quando sono nervosa, ho assunto ogni 8 ore il buscopan per 3/4 giorni. Il giorno dopo aver smesso con il medicinale mi si è arrossato l'occhio destro, con una lieve sensazione di fastidio, ma non più di tanto, e al mattino nello stesso occhio c'erano delle secrezioni gialle nell'angolo interno (ho usato delle semplici gocce oculari). E' vero anche che in questo periodo fa abbastanza freddo. Comunque ho letto negli effetti indesiderati del buscopan degli effetti sull'occhio, per questo ho collegato le due cose. Il giorno dopo ancora mi è comparsa una piccola "bollicina" appena visibile sotto l'occhio a distanza di mezzo centimetro dall'angolo interno, ma un pò più verso l'esterno del viso, e l'occhio appare ancora rosso, nonostante abbia usato le gocce oculari.
Cosa potrebbe essere?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Buona sera. Credo che quello che le è successo all'occhio non abbia nulla a che fare con l'assunzione delle compresse di buscopan, che al massimo può dare (ma molto raramente) disturbi dell'accomodazione e aumento della pressione intraoculare. In questo ultimo caso (il più grave) credo che se ne sarebbe accorta dal dolore. Le secrezioni oculari di cui parla indicherebbero piuttosto la presenza di una infezione, per la quale può essere sufficiente un collirio a base di antibiotico. Tuttavia, nel suo interesse, sarebbe utile farsi vedere da un oculista. In alternativa, visto che è sabato ed è difficile reperire un oculista, si faccia vedere intanto dal suo medico di famiglia o dal medico di guardia medica e lunedì poi va da uno specialista.
Dott.ssa Caterina Cimino