Utente 238XXX
Gentilissimo Dottore, stamattina guardandomi allo specchio mi accorgo di avere una macchia di sangue rosso nella zona bianca dell'occhio. Piccola anamnesi: sono stato operato al cuore nel 2006 con la sostituzione della valvola sull'aorta ascendente. La mattina prendo un vasodilatatore, Praxilene da 200 mg, + una copertura gastrica, Omeprazene; alle 11,30 una Micardis da 40 mg; il pomeriggio alle 16, la mia dose di Cumadin; la sera dopo mangiato un'altra Praxilene e la sera verso le 22,30, una si e una no, una compressa di Crestor. La pressione di solito è 80/120. Ieri sono caduto battendo violentemente le natiche, con conseguente forte dolore nella zona del coccige, alle 2 di notte ho preso una Brufen che mi ha consentito di dormire su un lato, alle 10 di stamattina ne ho presa un'altra. Di solito se ho uno sbalzo di pressione me ne accorgo subito ma stamattina non ho notato niente che me lo facesse pensare. E' possibile che il trauma subito mi abbia provocato questa emoraggia sottocongiuntivale ? Grazie anticipatamente per la risposta. Un cordiale saluto. Pasquale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere il trauma oppure uno sbalzo di pressione.
Assumendo anticoagulanti, poi, è più facile che si verifichi.
Dovrebbe passare da solo, altrimenti si faccia controllare da un medico oculista.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 238XXX

Grazie Dottore, gentilissimo.
Un cordiale saluto
Pasquale