Utente 154XXX
Ho 58 anni, sono miope da giovane età, attualmente ho -11.50 OS e -13.50 OD,
qulche anno fa o subito dei trattamenti laser per piccoli fori retinici.
Qualche settimana fa, dopo una visita oculistica, mi è stato consigliato di intervenire per rimuovere una cataratta all'occhio dx, che effettivamente mi procura qualche disagio.
Il medico precisa che l'intervento non sarà risolutore per la correzione della miopia, ma si prefigge di raggiungere i - 5.0.
Chiedo se gentilmente qualche professionista mi può consigliare quale atteggiamento tenere.
Ringrazio sin d'ora.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Mi sembra strano che si decida di lasciare un difetto di -5, è sicuro di aver capito bene?
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 154XXX

Ringrazio per la risposta,
confermo che il target è - 5, così è scritto sulla documentazione.
Sarà forse per la presenza di quei famosi fori retinici trattati col laser?
Lei che ne pensa Dottore? E' possibile correggere tutto il difetto?
Che alternative avrei? in quale struttura eventualmente rivolgermi?
Ringrazio anticipatamente per la risposta e porgo cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se non ci sono controindicazioni ad intervenire nei 2 occhi, io porterei a zero entrambi, oppure lascerei una leggera miopia nel caso desiderasse leggere senza occhiali.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#4] dopo  
Utente 154XXX

Ringrazio per la rapidissima risposta, volevo chiederLe il trattamento laser che ho subito , può essere controindicazione?Nel caso dovessi intervenire, è consigliabile intervenire contemporaneamente sui due occhi?
Approfitto per chiederLe in quale struttura, nella mia zona, sarebbe opportuno rivolgermi?
Grazie ancora, cordialmente

[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ringrazio per la rapidissima risposta, volevo chiederLe il trattamento laser che ho subito , può essere controindicazione?
ASSOLUTAMENTE NO
Nel caso dovessi intervenire, è consigliabile intervenire contemporaneamente sui due occhi?
E' INDIFFERENTE, PUO' FARLO NELLA STESSA SEDUTA O LA SETTIMANA SUCCESSIVA
Approfitto per chiederLe in quale struttura, nella mia zona, sarebbe opportuno rivolgermi?
NON E' IMPORTANTE LA STRUTTURA, MA IL CHIRURGO CHE LA OPERA

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#6] dopo  
Utente 154XXX

Ancora grazie, cordialità.

[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Per completezza la informo che vi è anche la possibilità di impiantare IOL multifocali e/o toriche per la completa indipendenza dagli occhiali sia per lontano che per vicino.

Buona Estate
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#8] dopo  
Utente 154XXX

Ringrazio nuovamente,gentile Dottore, se anche fosse, portare un occhiale per leggere,non mi darebbe molto fastidio.
Rimango molto stupito del fatto che il mio oculista manterrebbe un - 5 che mi sembra eccessivo, precisando inoltre che potrebbe essere +1 o -1 dal target, quindi approssimativo, questo mi fa essere molto scettico.
Ancora grazie.