Utente 120XXX
Buongiorno, come forse potrete vedere in parte dai miei precedenti consulti, sto cercando di venire a capo di alcuni problemucci di astenia, affaticamento ai polpacci ,stanchezza oculare, per i quali sono stato dal medico di base. Esami del sangue hanno rivelato un fattore reumatoide a 50 waaler rose positiva (tra 160 e 320) ck appena sopra la norma (215). Sto eseguendo vari accertamenti dalle quali però non si riesce ne a confermare ne ad escludere una patologia autoimmune. Tra i test effettuati c'è anche il test di Shirmer effettuato 3 volte a distanza di qualche settimana l'uno dall'altro. risultato prima volta 5 mm 5mm, la seconda volta 11 mm, 5 mm, la terza volta l'esame è risultato praticamente nella norma. Ho letto (corregetemi se sbaglio ) che questo test può essere soggetto a variabilità ed ho letto che vi sono ulteriori esami oltre al test di Shirmer che possono essere utili per la valutazione (boh rosa bengala, break up time). Potrebbe essere utile una valutazione ulteriore a livello oculare? questi test si effettuano presso qualunque oculista oppure mi devo rivolgere a centri di maggiore livello?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
in questo caso gli occhi sono vittima di una situazione generale
io sentirei un buon reumatologo
a mio parere
prof SERGIO ORTOLANI
reumatologo presso
Istituto auxologico italiano Milano
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 120XXX

Gentile prof Marino innanzi tutto grazie molte per la risposta.

Guardi sono seguito nel reparto di reumatologia di Pavia, dove non dovrebbero essere degli sprovveduti, in oltre sono andato dal professor montecucco Sempre di Pavia. Loro sono più sul no che sul si, a differenza mia. Cmq non c'è ancora una diagnosi o non diagnosi definitiva per questo terrò a conto sicuramente il nominativo che mi ha fornito per possibili ulteriori consulti, sperando di giungere presto ad una conclusione in un senso o nell'altro.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
perfetto
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333