Disabilità e restrizioni post distacco retina

Salve,
ho 18 anni e ad Ottobre sono stato operato per un distacco di retina all'occhio DX mediante cerchiaggio e piombaggio.
Oggi ho effettuato un esame del campo visivo per la pratica dell'assicurazione, per determinare la "disabilità" visiva a seguito di questo intervento.
Dopo 20 minuti di pura noia nel premere il pulsante ogni qualvolta si accendesse la lucetta, escono fuori i risultati. La dottoressa inizia a guardare il campo visivo dell'occhio DX minuziosamente e inizia subito a rassicurarmi dicendo che posso guidare. Subito dopo mi dice "che non posso sparare", alludendo al fatto che non posso diventare carabiniere o poliziotto, e si ferma qui.
Il mio tormento è un altro; sono 18 anni che sogno di iscrivermi a medicina e di diventare chirurgo. La mia preoccupazione sta proprio per questa "disabilità"; posso diventare un medico chirurgo? Vi allego una foto del ECV all'occhio DX
http://i47.tinypic.com/i6hvmv.jpg
Ringrazio anticipatamente

[#1]
Dr. Antonio Pascotto Oculista 3k 84 186
Caro utente,

Il danno del campo visivo è presente ma non ci sembra particolarmente invalidante. Lei potrà sicuramente iscriversi alla Facoltà di Medicina e Chirurgia, studiare e diventare un valente medico chirurgo. Per l'iscrizione a Medicitalia la raccomanderò io (^____^) e, se vorrà diventare oculista, Le conserviamo anche un posto nel nostro Centro.

In bocca al lupo per la Sua carriera!

Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio