Utente 651XXX
Gentile dottore. Mia madre ha 52 anni ed è miope. Da qualche giorno nota nell'occhio destro sulla palpebra inferiore, una piccola bollicina che sembra riempita di acqua.
Andando dal suo medico curante gli ha prescritto Tobradex unguento da applicare 3 volte al giorno.Mia madre per essere più sicura ha informato il suo oculista dicendole che potrebbe trattarsi di un calazio e che il tobradex lo deve applicare almeno per una settimana e se non scompare,si deve presentare da lui.
Con oggi sono 7 giorni che l'ho applica ma questo foruncolino è ancora presente. A volte nota un leggero dolore. Da quando usa questo unguento nota anche offuscamento della vista sicuramente perchè entra nell'occhio...
Ma se non scompare questa bollicina, come si troverà una soluzione? In attesa di una sua risposta le porgo i miei cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mia cara e giovane amica
porti la mamma da un buon oculista
a mio parere e' una CISTI SIEROSA

per quella non ci vogliono pomate oftalmiche o unguenti


LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 651XXX

La ringrazio dottore per la sua risposta. Immagino allora che bisognerebbe asportarla chirurgicamente.
Ma questo piccolo intervento come viene svolto? verrà fatto in anestesia locale? Mia madre è preoccupata a proposito...