Utente 110XXX
Gentili Medici,
ho il Cheratocono, ovviamente bioculare da diversi anni.
Nel 2000 ho fatto all'occhio destro due trapianti, uno a maggio e un altro, per mal riuscita del primo a settembre dello stesso anno. A seguire laser, per tentare di sistemare cicatrici!!
Purtroppo non ho avuto grandi risultati e da li è iniziata tutta una serie di disavventure che mi hanno portato ad una totale sfiducia oggettiva ed emotiva.
Sono passati, come potete intuire, diversi anni. duranti i quali ho avuto diversi problemini e una pesantissima cheratite (autoimmune) nel 2009 che si è protratta per due mesi, Finalmente in un pronto soccorso mi hanno sistemata con il Bentelan!!!
Ad ogni modo, ora... ad un controllo, che io per carattere rimandavo sempre, hanno visto che il sinistro è messo molto male, lo spessore della cornea è sottilissimo e siccome ad ogni specialista con cui ho parlato ho espressamente detto che io di trapianti non ne voglio più tentare, mi hanno detto, concordi, di fare al più presto il CROSS LINKING.
Capisco che non è facile per Voi esprimerVi per messaggio, ma chiedo comunque un parere. I miei timori sono gli stessi di 13 anni fa. E se il mio occhio non reagisce bene??? Quali possono esser gli effetti collaterali? Purtroppo la mia vista ora è risicatissima, credo di non aver molte alternative, inoltre mi sento il peso dell'urgenza.
L ultima domanda, un po' più venale, cosa costa standard un intervento del genere?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
il CROSS LINKING corneale con riboflavina e' davvero una scelta terapeutica vincente.
i costi variano da Ospedale a Ospedale.
Deve calcolare

il costo della fiala
250 euro ad occhio

e l'impegno della

sala operatoria circa 30 min ad occhio


infine la prestazione del chirurgo oculista e del suo assistente

In regione Lombardia l' intervento e' a carico SSN . se Lei rientrasse in alcuni parametri.

mi faccia avere una sua topografia corneale.

spero di averla aiutata

a presto
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 110XXX

Purtroppo non ho tenuto nulla, è tutto dall'oculista chirurgo refrattivo.
Mi ha chiesto 2300 euro
lo trova un prezzo in linea?

[#3] dopo  
 Staff Medicitalia.it

44% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
questo sito nasce con l'obiettivo di migliorare l'informazione sanitaria: chiedere agli specialisti valutazioni di tipo commerciale non rientra tra gli scopi di medicitalia.it e finirebbe per prestare il fianco a innumerevoli critiche da più parti.

Grazie per la comprensione, cordiali saluti
staff@medicitalia.it

[#4] dopo  
Utente 110XXX

mi scuso per il tempo passato e per l'inopportuna richiesta di congruità del costo dell intervento. con tutti.

Scrivo per raccontare il mio intervento e il post intervento, nella speranza di esser di aiuto a chi come me ha questa malattia.

Intanto dal punto di vista clinico tutto va bene, la cornea ha uno spessore omogeneo e i dolori sono finiti.

Sono ancora senza occhiali da vista.
Mi riferiscono che è meglio sforzare la vista senza correzioni, e quindi è 40 giorni che non guido l'auto, questo lo scrivo perché chi legge ed ha oltre la malattia, poca vista, tenga presente che i tempi sono un po' lunghetti.
Adesso mi daranno un occhialino provvisorio da utilizzare solo per guidare!

I primi giorni non sono per niente facili, soprattutto se si è un po' timorosi come me, che purtroppo, fatto il trapianto nel destro ben due volte dieci anni fa, mi rimaneva solo quel po' di vista al sinistro. I timori sono stati tanti, l'intervento non è una passeggiata seppur sotto laser e ultravioletti.

Ora tutto va molto meglio. Utilizzo quotidianamente e ripetutamente Ribolisin. L'unica cosa che mi preoccupa sono le grandi lacrimazioni e l'occhio molto chiuso.

Mi dicono che i tempi per arrivare al risultato finale vanno dai 6 agli otto mesi.
Ora con la lentina nera con il foro vedo sette decimi. Subito sono arrivata anche a nove, ma ora sette. Cosa ne pensate?
E come potrei risolvere secondo voi lacrime o occhio un po' troppo chiuso?