Utente 136XXX
Salve a tutti,
cercavo qualche specialista che capisca veramente di allergie ed occhio secco.
Sono ormai anni che ho un fastidio continuo agli occhi e nessuno è riuscito a capire bene il motivo.
Risulto allergica a polvere, polline, nickel e thimerosal ma il mio fastidio è perenne non stagionale!
In casa cerco sempre di mantenere la massima pulizia (quando non ce la faccio mi accorgo che il fastidio aumenta) e per diverso tempo ho evitato di truccarmi (il problema comunque è solo agli occhi).
L'unico, breve periodo in cui noto dei buoni miglioramenti è in pieno inverno.

Ho fatto il test sulla lacrimazione ed è risultata più che sufficiente.
I fattori che fino ad ora però nessun oculista ha considerato sono:
- avendo un occhio molto sensibile e facilmente alterabile, nel momento in cui mi viene effettuato il test (inserendo quindi quel pezzettino di "carta") l'occhio lacrima ma perchè "sta rispondendo" ad uno stimolo (anche il semplice tenere l'occhio aperto mi porta a lacrimare di più)
- nessuno ha mai verificato la qualità delle lacrime. Ho scoperto da sola, navigando su internet, che l'occhio secco non è solo dovuto ad una scarsa lacrimazione ma anche ad una scarsa qualità della lacrima.

Perchè mai nessuno ha fatto tutte queste considerazioni?

Spero proprio che tra voi ci sia un vero esperto in materia che possa aiutarmi!

P.s. attualmente sto usando antistaminici e lacrime artificiali ma non so se sia una buona idea usare antistaminici sempre e a vita!





[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Mi può postare il risultato degli esami che ha eseguito?
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 136XXX

Salve,
innanzitutto grazie per la risposta.
Sinceramente non ricordo che mi è stato rilasciato qualcosa, comunque controllo e le faccio sapere.

Grazie ancora.