Utente 360XXX
Egregi Dottori,
sono una donna di 45 anni. Soffro dall'età della pubertà di vertigini. Si
presentano ciclicamente, ogni 4, 5 o anche più
mesi. La maggior parte delle volte insorgono al risveglio ma possono
manifestarsi anche nel corso della giornata.
Mi costringono a letto, immobile, per diverse ore (4, 5 o anche più). Non ho
mai avuto nausea e vomito. Non sono vertigini rotatorie.
Mi sono sottoposta a tutti i controlli previsti in queste circostanze per non
giungere ad alcuna conclusione.
Di fatto tale sintomatologia ha condizionato tutta la mia vita.
Ho notato che diverse volte sono comparse in seguito a stimolazioni luminose,
tipo flash, luci particolarmente
intense etc.
L'ultima volta, domenica, ho avuto un episodio di vertigini.
Il giorno precedente mi ero sottoposta a visita oculistica durante la quale mi
sono state puntate negli occhi
delle luci intense con un macchinario. Oltre ciò, l'oculista mi ha anche messo
le gocce per dilatare le pupille
che mi hanno provocato una forte intolleranza alla luce poiché era giorno.
La mattina successiva ho avuto un forte attacco di vertigini.

Le domande che le pongo sono queste:
potrebbe trattarsi di un sintomo legato alla vista, dal momento che le vertigini compaiono anche dopo sforzi visivi e in seguito a stimolazioni luminose, o ad una forma di epilessia?

Attendo una Vostra cordiale risposta.

Cordiali saluti.

Maria Grazia Matteo

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
e’ difficile

molto difficile che le vertigini abbiano una genesi oculare


provi ad eseguire una valutazione ORTOTTICA

una visita oculistica

ed un esame OCT
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 360XXX

La ringrazio per la gentile risposta.
Non potrebbe trattarsi di una ipereccitabilità di qualche nervo del cervello conseguente agli impulsi luminosi?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
no

assolutamente no

controlli per piacere pressione arteriosa
esegua visita cardiologica con ecg
ed ecocolordoppler TSA
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333