Disturbi post fotocoagulazione retinica

Buongiorno,
dopo un trattamento fotocoagulativo per degenerzioni a bava di lumaca in entrambi gli occhi effettuato in data 25.08.08, ho dei disturbi che non so se ascrivere al trattamento effettuato.
In particolare oltre al protrarsi dei lampi negli occhi, cosa che mi avevano detto si sarebbe verificata ancora per qualche tempo, vedo macchie rosse e verdi che compaiono come lampi e durano un secondo.
Soprattutto ho dolore internamente alla palpebra e bruciore a tutta la zona perioculare , soprattutto sotto l'arcata sopraccigliare e fino alla punta esterna dell'occhio e tutta la zona perioculare mi si gonfia.
Al momento sono in cura con una compressa giornaliera di vitreoclar crono e lacrime artificiali.
Chiederei ai dottori presenti , se questi disturbi si possono ascrivere al normale decorso di un trattamento con argon laser o se devo attivarmi per un controllo.
Grazie Franca
[#1]
Attivo dal 2007 al 2010
Oculista
Carissima Francsa,
non direi di poter correlare in toto i disturbi da te lamentati con il normale iter post trattamento fotocoagulativo:
sembra essere sta interessata in maniera disreattiva la branca sovraorbitaria del trigemino per la questione relativa all'arcata sopracigliare.
Devi effettuare poi per i sintomi visivi una Fluorangiografia Retinica(FAG).
Sono a disposizione per qualsiasi chiarimento!
Un caro saluto
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore,
purtroppo il mio controllo è fissato di qui a tre mesi..e il mio oculista, blandisce le mie preoccupazioni continuando a dirmi di aspettare e temporeggiare
Franca

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio