Utente 398XXX
Salve, proprio ieri sera giocando a pallavolo mi è arrivata una forte pallonata sull'occhio sinistro, come capita a tutti all'inizio ho avuto un forte dolore per i primi 20/30 secondi ed ovviamente l'occhio non riuscivo a tenerlo aperto ma sciacquandolo successivamente con acqua è andato a migliorare... Questa mattina al risveglio mi sono svegliato con un piccolo bruciore nella parte alta verso l'esterno dell'occhio che è ancora persiste e che è costante sia se mantengo gli occhi aperti/chiusi e sia se li muovo, insomma questo piccolo bruciore(che è comunque fastidioso) ci sta sempre. Non riesco a capire cosa potrebbe essere ed ho appunto prenotato una visita da un'oculista dove dovrò recarmi martedì mattina. Mi sto un po' preoccupando perché a differenza degli altri "traumi oculari" questo presenta questo costante dolore. Gentilmente potreste consigliarmi che fare? E magari spiegarmi cosa potrebbe essere questo dolore, qualcosa di grave o semplicemente un dolore dovuto alla secchezza dell'occhio. Grazie per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gent.mo,
potrebbe trattarsi di una piccola abrasione dell'epitelio corneale, il sottilissimo strato di cellule che ricopre l'emergenza dei nervi sensitivi della cornea.
Per questo ha dolore.

In attesa della visita si copra l'occhio, in modo stretto, con un tampone oculare.
Questo toglierá il dolore e permetterá all'epitelio di riformarsi ricoprendo lo stroma corneale.

Mi tenga informato sull'esito della visita

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 398XXX

Grazie per la veloce risposta!!! Certamente vi aggiornerò sull'esito della visita, ma nel frattempo vi aggiorno dicendo che dopo ben 2 notti dal l'avvenimento il dolore sembra essere passato cioè mi spiego meglio, già da stamattina il dolore sembra essersi alleviato ma ritorna ad essere come prima quando sforzo gli occhi dopo 30/60 minuti, dato che mi manca 1grado di miopia(proprio all'occhio interessato) il mio discorso(cioè che quando sforzo ritorna come prima) coincide con la vostra diagnosi? Grazie dell'attenzione.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
SI

lo chiuda sino a domani
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com