Utente 448XXX
Salve, ho 63 anni, tre mesi fa sono stato operato di cataratta, dopo l’intervento, ed ancora oggi perdurano, si è manifestata una fastidiosa sensazione di corpo estraneo nell’occhio e, cosa più grave, in condizione di forte contrasto (buio) le sorgenti luminose intense (fari auto, lampioni stradali, ecc.) sono contornate da cerchi e raggi molto marcati, mentre le sorgenti luminose deboli (televisione, spia ascensore, ecc.) sono contornate da un alone. Ciò mi rende problematica la guida notturna e guardare la televisione al buio.
Il mio oculista ha detto che l’occhio non ha problemi, ma che potrebbe trattarsi di un residuo di cristallino che lui provvederà a rimuovere con il laser a settembre.
Grazie per l’eventuale risposta.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Concordo con il Suo medico Oculista
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333