Utente 377XXX
Ho 61 anni e varie patologie (IMA con stent, MGUS, tiroidite autoimmune, disturbi intestinali e diverticoli); da pochi giorni mi è stata diagnosticata una piccola ulcera corneale dx in zona infero nasale. Non uso LAC e non ho avuto traumi oculari. Terapia con idrocortisone, antibiotico, riepitelizzante, tutto per istillazioni.Non mi è stato fatto prelievo per identificare agente infettivo, nonostante io abbia riferito di essere stato a stretto contatto di ambienti ospedalieri negli ultimi tempi per la degenza di mia madre. Rivalutazione tra 5-6 gg. Quello che mi preoccupa è che dopo due gg. di cura non sento miglioramenti; inoltre mi hanno detto che una patologia del genere potrebbe nascondere una malattia autoimmune. Grazie per un parere.

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
è vero potrebbe nascere da fattori autoimmuni, ma anche infettivi, traumatici e molto altro.
non sempre serve un tampone ma più che altro curare perchè è molto fastidiosa e può portare anche a danni seri alla cornea.
quindi si faccia seguire con costanza ed esegua la terapia a lei prescritta.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it