Diplopia o Astigmatismo ?

Salve a tutti,chiedo cortesemente un parere medico in seguito a molteplici episodi di vista doppia,il tutto si è "scatenato"già qualche anno fa,all'età circa di 16-17 anni,quando già notavo che ad ampie distanze,per lo più scritte luminose su schermo,le percepivo sdoppiate,esattamente in questo modo:
http://ultravision.co.uk/files/4613/6653/6722/astigmatism_railway_monitor2.png

Ora,all'età di 19 anni,questo difetto a mia impressione si è amplificato,facendomi notare ancor di più questa distorsione,sia da lontano che da vicino,prendendo l'esempio del cellulare,a circa una distanza di 40-50 cm mi capita di vedere le scritte bianche su sfondo nero sdoppiarsi sopra o sotto la scritta originale,ma anche di vedere meno nitido dall'occhio destro,per tanto decisi così di fare una visita oculistica ad Aprile.dove risultò questo :

OO V 10/10 meglio sf-0.25
FO OO fisiologico
T OO = 28 mmhg !!!!
SI RICHIEDE CV+OCT E PACHIMETRIA CORNEALE

Esito Esami : CV e OCT nella norma,pachimetria corneale OD: 556 e OS : 560
Eseguire un controllo entro fine anno.

Al di là di tutto ciò,visita ed esami,non ho ancora capito del perché io veda in questo modo e soprattutto come fare a correggere il difetto,dovrei ugualmente indossare degli occhiali anche leggeri o dovrei semplicemente abbassare la pressione ?
[#1]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
lei ha un ipertono oculare
controlli la pressione oculare

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.

LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi lei mi sta dicendo che il difetto é causato da un eccessiva pressione endo oculare ? E non da un astigmatismo irregolare o da un ulteriore difetto refrattivo.
Comunque ho intenzione già di fissare per settembre una nuova visita Oculistica da un altro medico per tener d'occhio la pressione,ad ogni modo la ringrazio per la tempestiva risposta.
[#3]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
Tono oculare = 28 mmHg

valore normale massimo 22

con pachimetria 550 micron

lei ha
pachimetria corneale OD 556
OS : 560

quindi ha un IPERTONO OCULARE
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho già chiaro il fatto che la mia pressione oculare sia troppo alta e che possa essere una condizione pre-glaucoma,di fatti a settembre andrò di nuovo a farmela controllare,ciò che invece vorrei sapere e se la visione doppia sia legata al tono oculare troppo alto oppure per mezza diotria ? (L'effetto scompare o si minimizza sbattendo le palpebre)
[#5]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
La visione doppia verosimilmente legata al tono oculare troppo alto
[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio della risposta,solo che non sono pienamente convinto di non essere astigmatico,le spiego da parte di mio padre sono tutti astigmatici,chi più chi meno,e già questo potrebbe essere un indizio,di fatti prima che andassi dall'oculista,l'ottico mi fece fare un test,che comprendeva la visione da lontano con lenti neutre per ridurre l'accomodazione di una sorta di stella nera su sfondo bianco,dove IN TEORIA avrei dovuto vedere ogni singolo raggio nero egualmente marcato e nitido,ma in realtà ne ho visti solo 3/4 marcati allo stesso modo,mentre i restanti erano molto più chiari e meno marcati,quasi sfocati,quindi seguendo il discorso del test io sarei astigmatico,o per lo meno fisiologico,visto che presento questo tipico sintomo degli astigmatici(visione doppia e fatica a leggere le scritte a neon),ma al di là di tutto ciò anche a lui,a livello generale,gli segnava solo una leggera miopia (od e os sf -0.25).
P.S Questo è il test eseguito sia da casa che dall'ottico con lo stesso risultato : https://www.occhialissimigioiatauro.com/test-on-line
[#7]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
[#8]
dopo
Utente
Utente
E se l'oculista ritenesse non opportuno abbassare la pressione oculare ? col passare del tempo andrei in contro a dei rischi ?
[#9]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
sue domande

1) se l'oculista ritenesse non opportuno abbassare la pressione oculare ?

risposta
il suo medico oculista la conosce meglio di me e sa bene quello che fa

2) col passare del tempo andrei in contro a dei rischi ?

risposta
se il tono oculare è nella norma
NESSUN RISCHIO
[#10]
dopo
Utente
Utente
Ma a lei dottore le è mai capitato che un suo paziente vedesse doppio e che questo difetto lla fine fosse collegato ad una pressione oculare alta ???

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio