Utente 144XXX
A dicembre comparsa di tumefazione della ghiandola lacrimale dx; dalla biopsia è risultato infiltrato linfocitario. Non è stata rilevata nessuna patologia autoimmune associata. Ho eseguito localmente iniezione di kenacort il 16 giugno e il 21 luglio. Ad aprile riduzione del visus. Dalla visita oculistica risulta: od edema palpebrale; iperemia congiuntivale od>os; od -2,75 sf -1,25 cil 175; os -3 sf -0.75 cil 180. Visus: od 7/10 csl n.m; os 10/10 csl. Tono: od 14; os 12. Fundus: nella norma polo posteriore e periferia retinica. Ho eseguito oct papilla e macula: OO Macula profilo e spessori nella norma; OO Papilla nella norma. Ho contato, anche, il chirurgo che mi ha effettuato la biopsia ( prof. Bonavolontà) e scrive: " la riduzione del visus non sembra in connessione con la patologia della ghiandola lacrimale da cui il paziente è affetto. Si consiglia Rm massiccio facciale con mdc". Ho effettuato la rm ma non risulta nulla degno di nota.
Avete qualche consiglio da darmi? Qualche ulteriore controllo da suggerirmi?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
buongiorno,
alla sua età non è normale vedere 7/10 non migliorabili, soprattutto se prima erano 10/10, se non ci sono motivi evidenziabili alla visita e OCT bisogna valutare quello che non si vede. Nella RM era visibile il nervo ottico? se non si vedeva sarebbe utile studiarne la funzionalità con un esame dei potenziali evocati visivi, oppure con il campo visivo.

Mi faccia sapere eventuali novità,

cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2] dopo  
Utente 144XXX

In data odierna ho eseguito il campo visivo:
OO: esame eseguito per la prima volta con sufficiente attendibilità.
OD: sensibilità retinica nei limiti della norma, ad eccezione di un piccolo difetto periferico nel quadrante inferonasale.
OS: sensibilità retinica nei limiti della norma, ad eccezione di una piccola area periferica superiore con ridotta soglia.
Si consiglia consulenza neurologica.

[#3] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Buonasera, attendiamo l'esito della consulenza.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!