Utente 230XXX
Salve,
in seguito a un intervento di correzione per miopia con lenti fachiche, mi è rimasto l'astigmatismo. La miopia che prima era elevatissima si è ora mutata in ipermetropia (1 grado per occhio). L'astigmatismo è rimasto su 1,75 a un occhio e 1 all'altro. Vorrei sapere se è necessario a tutti i costi correggere astigmatismo e ipermetropia o se, come sto facendo, posso godermi la mia vita senza occhiali se pure con qualche sacrificio (a volte mi stanco più velocemente o comunque mi rendo conto che con l'occhio maggiormente astigmatico vedo peggio). Soluzione intermedia: usare gli occhiali ogni tanto? In che occasioni? Meglio quando lavoro per esempio al computer (quindi lettura da vicino) o al cinema/in automobile (visione da lontano)?
Grazie a chi vorrà aiutarmi.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
io sarei per un ritocco laser

la IOL l'ha ipercorretta e le ha lasciato astigmatismo

quindi il mio parere vista la sua giovane età

è una chirurgia laser

buona giornata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 230XXX

Io però ho fatto un'altra domanda. Ho chiesto se non correggere l'astigmatismo può peggiorarlo :)
In questo momento non farò ritocchi laser, preferisco prima far passare un po' di tempo

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
la domanda e’


Non correggere l’astigmatismo può peggiorarlo?

risposta

no peggiora la sua vista perche’ non usa tutte i neuroni cerebrali deputati alla visione
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333