Utente 359XXX
Gentili signori,

mi rivolgo a voi per avere una delucidazione circa una eventuale correzione di miopia e astigmatismo attraverso un'operazione.agli occhi.
Mi sono recato in una clinica specializzata e nel giro di pochi giorni ho effettuato due visite specialistiche per capire se fossi idoneo o meno a un intervento (prima di questi due controlli, ho smesso di indossare le lenti a contatto rispettivamente da 7 e 11 giorni).
Con mio grande rammarico, mi è stato detto che per il mio occhio sx ( -5.25, -1,75x180, il dx è invece -3,00, -0,75x170), la cui cornea è troppo sottile e la pupilla troppo "grossa", sarebbe stato rischioso fare l'operazione con tecnica LASIK. Mi è stato inoltre spiegato che nel giro di due anni, con la riduzione della pupilla conseguente all'avanzare dell'età, sarebbe teoricamente possibile pensare di poter intervenire magari con un'altra tecnica, ovvero, detto grossolanamente, con un'applicazione di una lente all'interno dell'occhio.
Ammetto che è stata una doccia fredda, visto che nella prima visita, un po' più superficiale, le valutazione generale non faceva presagire un esito negativo e anzi era stata fissata già l'operazione (2 occhi, 2200 euro all'incirca).
Vi pongo dunque in sintesi le seguenti domande:

1- è possibile che in futuro il mio quadro clinico cambi in positivo?

2- sebbene il medico non abbia accennato ad eventuali problemi relativi alla salute dell'occhio e non abbia sconsigliato l'uso delle lenti a contatto (che porto regolarmente da almeno 15 anni), dovrei modificare qualcosa nel mio stile di vita e virare definitivamente sugli occhiali?

3- esiste una tecnica che venga incontro a pazienti come il sottoscritto (con relativi costi indicativi)?

4- credete che debba rinunciare definitivamente al proposito di un'operazione?

Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità.

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
buongiorno

1) sua affermazione (2 occhi, 2200 euro all’incirca)... in genere queste strutture tendono alla quantità e non alla qualità...


Sue domande:

1- è possibile che in futuro il mio quadro clinico cambi in positivo?

risposta
No
penso che in FUTURO lei possa cambiare la sua vita , abbandonando gli occhiali rivolgendosi a centri clinici di chirurgia refrattiva di eccellenza
probabilmente potrà spendere di più, ma avrà la possibilità di essere operato dai massimi esperti di chirurgia refrattiva con i migliori laser al mondo (6 generazione : teneo 317 e dintorni)

2- sebbene il medico non abbia accennato ad eventuali problemi relativi alla salute dell’occhio e non abbia sconsigliato l'uso delle lenti a contatto (che porto regolarmente da almeno 15 anni), dovrei modificare qualcosa nel mio stile di vita e virare definitivamente sugli occhiali?


risposta
deve rifare una valutazione clinica in un centro di eccellenza


3- esiste una tecnica che venga incontro a pazienti come il sottoscritto (con relativi costi indicativi)?

risposta
utilizzare ad esempio Zyoptix tissue saving e laser Teneo 317...


4- credete che debba rinunciare definitivamente al proposito di un'operazione?

risposta
assolutamente NO



buona giornata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 359XXX

Gentilissimo dottore,

La ringrazio per la risposta tempestiva.
Le confesso che mi sento molto più sollevato dopo aver letto il suo intervento, sebbene un'eventuale operazione con macchinari più idonei e moderni possa costare molto di più ;)
Poichè non vivo più in Italia da un pezzo, farò in modo di rivolgermi ad una clinica che possa soddisfare le mie esigenze.

Buona giornata anche a Lei

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
bene
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333