Utente 485XXX
Buonasera
Dopo una caduta in scooter con ricovero per piccola emorragia cerebrale riassorbita quindi dimesso il giorno dopo, dopo tac di controllo, ho iniziato ad avvertire fotofobia cerchio sugli occhi nausea e stato di malessere generale. Dopo 20 giorni circa in questo stato mi gioco la carta chiropratico per il collo . Mossa vincente . Il giorno dopo , non so se per caso , tutto torna alla normalità. Era fine luglio 2017. Un giorno di ottobre mi sveglio così e sono così ancora oggi. Ho fatto 2 visite oculistiche dalle quali risulta una scarsa lacrimazione . Il primo oculista parlava di blefarite . Il secondo ha detto che non la definirebbe nemmeno una blefarite . Infatti ora il bordo palpebrale sembra nella norma ma non mi mollano le borse. Ho due borse gonfissime. Qualsiasi cosa gli dia mi fa bruciare l occhio e peggiora la situazione . A volte al lavoro quando vado al terzo piano del magazzino sento un senso di leggero sbandamento quando cammino. Come se fossi in barca. Me lo fa a volte anche quando fisso un oggetto o faccio movimenti repentini del capo. La messa a fuoco non è immediata. Le palpebre mi pulsano e quando chiudo e riapro gli occhi è come se per un attimo si inceppassero leggermente. Ho anche questo cerchio all' altezza delle sopracciglia che non so se è causa o conseguenza. Tac massiccio facciale per eventuale sinusite esito negativo. Tiroide ok . Il neurologo mi ha prescritto adepril. Ho fatto la prima settimana ma per ora non è cambiato nulla. Ogni tanto ho sento una leggerissima fitta non forte all' orecchio.menrte una volta in piscina mi sono dovuto fermare da una fitta molto forte e persistente all' orecchio sinistro . Le orecchie me le hanno controllate . Catarro non presente . Esame audiometrico non ottimale ma l impedenziometrico negativo . Le analisi del sangue indicano proteina c reattiva a 2 e la presenza di una candida intestinale. Ci sono esami diagnostici per vedere cosa succede ai miei occhi o all equilibrio delle orecchie ? Intendo rmn? Non so più cosa fare . È come se avessi tutto amplificato . Se bevi un bicchiere di vino è come se ne bevessi 10. Mi inizia a calare la palpebra . Questa sensazione di dover sempre chiudere gli occhi . Anche l aria mi da fastidio . Sento che me li gonfia . Ma più che l orbita dentro le palpebre .

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
miastenia?

esame del fundus oculi in midriasi?

esame OCT macula?
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 485XXX

Grazie per la risposta .
Non ho mai fatto questi esami dottore
Ho fatto soltanto quello della superficie oculare.
Conoscete un buon medico per questa problematica in Liguria o alta Toscana?
Pensavo ad una visita con il dottor stanislao Rizzo.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
per queste problematiche il Prof LUCA MENABUONI a Firenze
e’ il presidente AIMO
Associazione Italiana Medici Oculisti
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 485XXX

Grazie
Domani lo contatterò

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
perfetto

a mio nome
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333