Utente 496XXX
Buongiorno,

Ho 26 anni e da circa un anno ho un fastidioso problema di secchezza oculare. Premetto che sono miope (-2 a occhio), per circa tre anni ho portato lenti a contatto 4 o 5 giorni interi a settimana e per un anno ho avuto in casa un gatto che avevo preso senza sapere di essere allergica, per cui oltre a starnutire continuamente mi grattavo l’angolo interno dell’occhio, costantemente infiammato.
Ora ho smesso ormai da due mesi con le lenti a contatto (le metto solo per fare sport), ho dovuto dare via il gatto per cui l’infiammazione agli occhi é passata eppure, soprattutto di notte e al mattino appena sveglia, ho gli occhi terribilmente secchi. Oltre a questo, ho delle secrezioni filamentose che si accumulano nei bordi intorno all’occhio e che devo rimuovere spesso e sono diventata molto sensibile alla luce (vado spesso in bici e non riesco a guardare il cielo...).
Inoltre ho sempre avuto la vista disturbata da macchie e filamenti (che a quanto ne so non dovrebbero essere niente di grave) ma mi pare siano aumentate.
La sera prima di andare a dormire utilizzo delle lacrime artificiali ma purtroppo aiutano poco. Preciso che il problema della secchezza é piú grave di notte - di giorno é presente solo lievemente ed é per questo sopportabile.
Cosa potrebbe essere? Avevo pensato alla sindrome dell’occhio secco, ma non vi sembra strano a 26 anni? Potrebbero i sintomi essere causati dall’uso intensivo di lenti a contatto e/o allergia?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue domande

1)Cosa potrebbe essere?

risposta
Sindrome da alterazione del film lacrimale

2) Avevo pensato alla sindrome dell’occhio secco, ma non vi sembra strano a 26 anni?

risposta
ho pazienti di 15 anni con occhio secco
e la maggior parte dei miei pazienti ha la sua età

3)Potrebbero i sintomi essere causati dall’uso intensivo di lenti a contatto e/o allergia?

risposta
anche
ma il tipo di secrezione che lei cita
è tipica del dry eye

buona giornata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 496XXX

La ringrazio della risposta.

A questo punto ho altre domande:

- C'é una terapia da seguire?
- É vero che i sintomi non scompariranno mai del tutto?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
sue domande

1) C'é una terapia da seguire?
risposta
veda per piacere articolo su Medicitalia
su mio protocollo europeo


2)- É vero che i sintomi non scompariranno mai del tutto?

risposta
mai dire MAI
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333