Utente 572XXX
Buongiorno, scrivo per conto di mio padre in quanto impossibilitato ad utilizzare il computer.

Mio padre ha 73 anni, è cardiopatico ed inoltre e soffre di mieloma multiplo di 3 stadio.
Tra tutte le patologie prende una dozzina di medicinali ogni giorno.

Negli ultimi mesi ha cominciato a soffrire anche di cataratta, che sta peggiorando in fretta, causandogli un notevole peggioramento della qualità della vita e di motivazioni per affrontare le altre sue patologie.

Dato che per lui è comunque uno sforzo muoversi, prima di fargli affrontare una visita specialistica volevamo capire se, nelle sue condizioni, un intervento per curare la cataratta fosse completamente da escludersi o se le altre patologie non incidano sulla capacità di curare il problema agli occhi.


Ringrazio anticipatamente per il consulto.


Cordliali Saluti

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
tutte le persone dell’età di suo padre hanno la cataratta ù

e tante altre malattie concomitanti e tutti si operano con


SUCCESSO di cataratta


stia tranquillo e

DONI al suo papà la possibilità di tornare a vedere
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333