Occhio arrossato post videogiochi

Gentile Dottore,

Mi capita spesso di avere un occhio arrossato dopo una sessione intensa di videogiochi.


La cosa strana è che la porzione di occhio interessata è sempre la stessa ed interessa sempre gli stessi capillari.
Il resto dell'occhio e l'altro occhio sembrano invece non aver alcun problema e restano bianchi.


Passato un po' di tempo (anche 10 min) senza alcuno schermo, l'occhio ritorna normale.
Rimangono sempre quei 2/3 capillari in quella porzione ma ci sono sempre stati.


È una cosa normale che solo una porzione d'occhio si stressi?


Distinti saluti.
[#1]
Dr. Vincenzo Orfeo Oculista 161 10
Gentile utente, questa è certamente una manifestazione correlata con la secchezza oculare che si accentua dopo esposizione agli schermi di telefonino, tablet e computer, soprattutto se resta a guardarli con attenzione e per un periodo di tempo protratto. Che si faccia rossa solo una porzione di occhio non è strano ma indica una zona più esposta alla evaporazione lacrimale. Riduca il tempo in cui è al computer; ogni 15 - 20 minuti di applicazione si riposi per una ventina di secondi e soprattutto, utilizzi delle lacrime artificiali di buona marca per lubrificare gli occhi. Questo è un fenomeno che sta diventando sempre più frequente anche tra i giovani soprattutto se hanno fatto in passato una Chirurgia Refrattiva che accentua notevolmente per mesi o anni, la secchezza oculare. Cordiali saluti

Prof. Dr. Vincenzo Orfeo
Direttore U.O.Oculistica Clinica Mediterranea, Napoli
Prof. a contr. Scuola Spec.Oftalmologia Università di Trieste

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa