Affaticamento occhio dx durante lettura

Buongiorno,
Da qualche giorno a questa parte ogni volta che leggo sento affaticamento all’occhio dx.


Ho provato la stessa sensazione a gennaio 2021, ho poi prenotato la visita oculistica che ha riscontrato miopia 2, 25 e 1, 75 (rispetto l’anno scorso ho perso 0, 75 da lontano).


Ultimamente solo quando leggo sento questo fastidio all’occhio dx.
È come se avvertissi sforzo, seppur usando gli occhiali (la dottoressa mi ha consigliato di usare gli occhiali, anche se il mio problema è il non vederci da lontano, da vicino vedo bene anche senza occhiali).

È insolito perché quando guardo la tv o leggo e scrivo messaggi sul telefono (anche senza occhiali) non provo fastidio, eppure i caratteri del telefono sono molto più piccoli di quelli del libro.


Per arginare, sto leggendo con eBook con un carattere abbastanza grande ma o spesso il fastidio si sente.
(non è accompagnato da mal
Di testa)

Talvolta l’occhio perde il segno e scorre verso dx (non so come si chiami questo fenomeno, credevo si chiamasse nistagmo,
In realtà non è quello il nome).
Capita spesso soprattutto se guardo il pc e poi magari controllo un foglio sulla scrivania.


Però ho effettuato visita oculistica a metà febbraio che a parte il calo della vista, i valori erano tutti giusti (fondo dell’occhio, pressione oculare ecc).


Consigliate di rifare un’ulteriore visita?


Specifico che lavoro al computer circa 8, 5 ore al giorno e ogni tanto non uso gli occhiali (provando un senso di affaticamento simile raramente).


Non mi capacito come mai usando il telefono o pc non avverto la stessa fatica.


Leggere è la mia più grande passione, per cui sto continuando a farlo.
Ma consigliate di fermarmi finché non sono sicura della condizione della mia vista ?


Grazie mille.
[#1]
Dr. Enzo D'Ambrosio Oculista 3k 127 2
Salve,

Tra le ipotesi principali penserei ad una ipercorrezione della miopia o ad un decentramento della lente. Per il primo caso conviene fare una visita in cicloplegia, per il secondo un controllo lenti dell’oculista.

Mi piacerebbe poterla aiutare di più, ma un consulto online può essere solo indicativo, non diagnostico, pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti

Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buona sera,
La ringrazio per la celere risposta.

Provvederò a prenotare un’ulteriore visita.

Pensa che nonci siano controindicazioni se effettuo due visite vicine ? Metà febbraio e metà maggio ? ( per via del liquido che allarga la pupilla ).

Inoltre pensa che sia escluso qualcosa di grave avendo verificato tutti i parametri a metà febbraio ? ( intendo fondo oculare, pressione oculare ecc).

Grazie mille
[#3]
dopo
Utente
Utente
Tenevo anche a precisare che ultimamente sto usando molto di più gli occhiali.
Un tempo ( prima della visita di febbraio) li utilizzavo solo alla guida.
Adesso li utilizzo quasi sempre.
[#4]
Dr. Enzo D'Ambrosio Oculista 3k 127 2
Non ci sono problemi con I midriatici, che possono essere usati anche più volte al giorno

Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa