Utente
Da circa due giorni avverto dei fortissimi dolori ad un premolare che ho devitalizzato ed incapsulato circa tre anni fa. Il dolore scema sin quasi a scomparire con assunzione di antinfiammatorio(Oki) per tre-quattro ore poi mi si ripresenta sempre più forte. Il mio dentista questa settimana è in ferie,ma telefonicamente mi ha detto di iniziare terapia antibiotica che sicuramente mi attenuerà il dolore. Volevo chiedere secondo voi quale potrebbe essere il motivo del fortissimo dolore su un dente devitalizzato ? L'antibiotico mi risolverà il problema del forte dolore o sarebbe meglio recarmi subito da un altro dentista ? Grazie.

[#1]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Le consiglio di farsi visitare da un altro dentista,perchè spesso si confonde l'origine del dolore.
Mi spiego meglio,potrebbe in assenza di gonfiore, essere cariato anche un dente al fianco della capsula in zone interdentali,quì il paziente è impossibilitato a vederla indicando il dente incapsulato come causa del dolore.
Una visita odontoiatrica ed eventualmmente una lastrina Rx chiarirebbero subito l'origine del dolore e inizierebbe semmai una terapia farmacologica adeguata.

La risposta ha il solo scopo informativo.
http:/studiodentisticoauletta.it
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
se fosse legato al dente devitalizzato potrebbe essere un granuloma
meglio afferire ad un collega come consigliato dal dr Auletta
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#3] dopo  
Utente
Grazie per le celeri risposte, vorrei precisare che il mio forte dolore si amplifica se "premo" sulla capsula e che adesso l'effetto del fans mi dura solo 2 ore. Se fosse realmente un granuloma cosa dovrei fare ?

[#4]  
Dr. Orazio Ischia

32% attività
0% attualità
16% socialità
LIPARI (ME)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Direi che deve al più presto far eseguire un ritrattamento della terapia canalare,che molto probabilmente non ha avuto i risultati che ci si attendeva.
Cordiali saluti
Dr. orazio ischia odontoiatra
perfezionato in chirurgia orale,implantare,parodontale ,endodonzia,protesi,medicina orale, in odontologia forense,

[#5] dopo  
Utente
Oggi pomeriggio mi sono recato da un dentista il quale mi ha sottoposto a rx riscontrando una forte infiammazione della zona inferiore della radice offrendomi due alternative : togliere la capsula che ha anche un perno rischiando la perdita del dente e sottoponendo a nuova terapia canalare oppure fare una terapia cortisonica (bentelan 3 fiale in 2 gg) abbinata all'antibiotico(veclam). Io ho optato per la 2^, ho fatto la prima fiala con scarsi risultati al momento;nel frattempo è comparsa la febbre : vedrò cosa accadrà domani.Lunedì andrò dal mio dentista e valuterò il da farsi.Cosa mi consigliate ?

[#6]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
purtroppo probabilmente ha optato per quella sbagliata
attendiamo l'evoluzione
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#7] dopo  
Utente
Perchè dice che ho optato per la scelta sbagliata ? Adesso il dolore è completamente sparito, comunque mi farò vedere prossimamente dal mio dentista per valutare il da farsi. Lei dott. Finotti sostiene che avrei dovuto subito agire diversamente : perchè ? Grazie e buon lavoro

[#8]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
per il semplice motivo che si tratta la causa per guarire mentre avete trattato i sintomi e questi sono principi medici che ovviamente lei non può sapere ma il suo curante deve sapere
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#9] dopo  
Utente
Ancora grazie dott. Finotti tuttavia mi preme precisare che il dentista che mi ha visitato non è il mio ed è stato invece molto professionale nell'espormi il rischio della perdita del dente nel caso di riapertura; come dettole provvederò lunedi a farmi visitare dal mio dentista per effettuare le operazioni risolutive del caso che sicuramente dovranno prevedere un ritrattamento della terapia canalare poichè se ho ben capito l'infiammazione potrebbe ripresentarsi. Mi è poco chiaro però come mai se l'infiammazione era situata sotto la radice qual'è il nesso con i canali da ritrattare ed inoltre volevo capire qual'è l'esatta diagnosi del mio problema. Grazie