Utente 227XXX
Sarò rapido e conciso:
Ho 23 anni, denti sani, 0 carie,1 volta l'anno vado dal dentista per un controllo e per la pulizia ma ho uno smalto giallino,come si fa ad ottenere i denti bianchi, quali sono i vari metodi + o - invasivi, quanto durano, sono molto costosi?
Grazie 1000 per l'attenzione non sapevo a quale categoria rivolgermi, perdonatemi se ho sbagliato reparto.

[#1]  
Dr. Roberto Enrico Perroni

20% attività
0% attualità
4% socialità
LECCO (LC)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2004
I trattamenti sbiancanti si basano sull'uso topico di sostanze riducenti che penetrano nei tubuli dello smalto, eliminando gli ossidi responsabili del cambiamento cromatico che avviene fisiologicamente. Le cause sono il fumo, cause alimentari, in particolare diete ricche di carne, caffè te e derivati (coca cola), verdure verdi, oppure farmaci assunti durante la crescita.
I metodi di sbiancamento possono essere domiciliari (gel da posizionare in mascherine confezionate dal dentista) o alla poltrona (il potere di sbiancamento è aumentato da lampade particolari).Attualmente si preferiscono i metodi domiciliari (meno costosi e + efficaci).Il costo dipende dal materiale usato (i migliori costano di più) ma soprattutto da fattori quali la bravura del professionista, il luogo dove esercita, il tipo di studio e quantità del personale, il servizio offerto (foto prima e dopo).
Non esiste, quindi un costo standard; si informi sui materiali usati, sulla loro validità, sulla durata del risultato nel tempo. Sono comparsi in commercio anche sbiancanti acquistabili in farmacia o negozi sanitari, ugualmente validi, anche se di gran lunga inferiori come risultato sia immediato che nel tempo.
Ne parli col suo dentista, se non le soddisfano le risposte, può sempre decidere di consultare qualcun altro. L'importante è che sia laureato e abbia una "buona fama". Auguri per la ricerca
Dr Roberto Perroni

[#2]  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
gentile paziente ,
sono d'accordo con il collega ,posso solo aggiungere che le ultime tecnologie di studio (lampada schiarente più prodotto )danno un risultato buono come le altre tecniche ma più duraturo nel tempo.
Paolo Patrucco