Utente
Salve, con furore e felicità il mio dente del giudizio gioca a nascondino... È un po' fuori e un po' dentro in più le radici toccano il nervo, mi sembra favoloso!!! Avverto dei sintomi strani alla mandibola intorpidimento e formicolio... Ma allo tempo tempo ho lo stesso sintomo alla mascella superiore in più a volte ho come l impressione che la lingua vada x i fatti suoi, tanto che provo senso di soffocamento (come se me la stessi inghiottendo) ovviamente nn vi dico il mal di testa e dolore al base cranica!!!! Ovviamente la devo togliere, in ospedale! Ma la mia domanda e questa: Puo' un dente fare tutto ciò???? Grazie in anticipo!!!!! :)

[#1]  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
le si potrebbero dare numerose e motivate spiegazioni per le quali la sintomatologia non può essere riconducibile al dente del giudizio. La risposta è semplicemente NO. D'altra parte se vi è indicazione a toglierlo meglio farlo, avrà così maggiori certezze e magari qualche sintomo in meno, essendo possibile imputare al dente del giudizio solo alcuni di quelli che lamenta.
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#2]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
I sintomi riconducibili al dente del giudizio sono il dolore, formicolio ed intorpedimento (segno che il dente è in contiguità col canale mandibolare). Ha fatto solo semplice ortopanoramica o una Cone Bean? Se non ha eseguito quest'ultima, gli consiglio vivamente di farla prima dell'intervento.
Saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#3]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Gentile utente, la risposta alla sua domanda è SI.

Si, a condizione di allargare l'orizzonte dal singolo dente alla bocca.

Intorpidimento e formicolio alla mandibola potrebbero essere determinati da un coinvolgimento del nervo mandibolare, che decorre sotto le radici del dente del giudizio (e a volte a contatto).

Il mal di testa e il male alla cervicale potrebbero con molta probabilità, derivare dall'assetto occlusale errato, da una malocclusione e/o dal bruxismo (serramento o digrignamento dei denti durante la notte o il giorno), non dal singolo dente del giudizio, come pure la comparsa dei sintomi all'arcata superiore..

La sensazione di difficoltà a degluttire potrebbe essere imputabile al gonfiore dovuto all'infezione del dente del giudizio.

E' impossibile dire di più on-line.
Occorre che lei si rechi dal dentista, meglio se possiede competenze gnatologiche, dato che sembra che ci sia un problema del genere.

Lo gnatologo è la figura professionale descritta in questo link:
www.medicitalia.it/sergioformentelli/news/439/Lo-gnatologo-ma-chi-e-costui

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)