Utente 395XXX
Gentili Dottori il mio ragazzo ha 26 anni e in vacanza mi sono accorta che la gengiva sui canini superiori si è fortemente ritirata.Dopo una visita dal suo dentista gli è stato comunicato che avrebbe dovuto operarsi perchè quando ride il "nervo" (che non so se effettivamente sia proprio un nervo) comunque tira in su la gengiva. Gli hanno consigliato un operazione che richiederà un paio di punti di sutura e una settimana di convalescenza. Vorrei essere stata abbastanza chiara da farvi capire il problema. La mia domanda era se con l'operazione si può risolvere il problema o serve altro.Grazie mille.

[#1]  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
MIRABELLA ECLANO (AV)
RIMINI (RN)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2003
Gentile Ragazza,

si tratta probabilmente di un caso di frenulo corto che durante il sorriso retrae il labbro superiore e scopre gli incisivi. Se effettivamente questo è il problema si dovrà effettuare una plastica di allungamento in anestesia locale.
distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net

[#2]  
3885

Cancellato nel 2008
CARA AMICA,
POTRESTI E DOVRESTI ESSERE UN PO' PIU' SPECIFICA NELLA DESCRIZIONE DEL PROBLEMA. COMUNQUE, SE IL PROBLEMA RIGUARDA IL FERNULO, E' VERO CIO' CHE IL COLLEGA DICE.
A PRESTO DOTT. ANTONIO CILIO

[#3]  
3885

Cancellato nel 2008
SCUSAMI: SE PUOI FATTI FARE LA DIAGNOSI DAL DENTISTA E POI CI RISENTIAMO.GRAZIE
DOTT. ANTONIO CILIO