Utente 157XXX
Il 5 maggio mi devo sottopore ad un intervento di allungamento della corona clinica presso lo studio del dottor pierpaolo cortellini a firenze..l'intervento deve essere effettuato per permettere la costruzione di un intarsio sopra un molare a cui era stat precendentemente asportata una carie molto profonda e che era stato devitalizzato. Vorrei sapere perchè è necessario questo intervento
visto che il dente ha perso solo la corona e ha ancora 3 o 4 millimetri di bordo(manca un piccolo pezzo di bordo in corrispondenza dello spazio interdentale posteriore dove è stata applicata un'otturazione provvisoria).
un'altra cosa che vorrei sapere è il prezzo, 600 euro per tagliare 2 millimetri di gengiva mi sembrano eccessivi..

[#1]  
Dr. Gianpiero Deluzio

24% attività
0% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
L'intervento è necessario proprio per recuperare quel bordo interdentale dove l'intarsio dovrà anche chiudere. Evidentemente la carie in quel punto è particolarmente profonda fino anche alla cresta ossea e non si riesce a raggiungere ed isolare il margine sano del dente per eseguire una semplice rilocazione in composito.
Dr. Gianpiero Deluzio
Odontoiatra

[#2]  
Dr. Gianpiero Deluzio

24% attività
0% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Quanto al costo dell'intervento la politica di questo sito è di non fornire pareri in merito. Però tenga presente che i tariffari dei professionisti variano anche in funzione della loro fama e preparazione. E lei si è sicuramente rivolto ad uno dei massimi esperti in parodontologia.
Dr. Gianpiero Deluzio
Odontoiatra

[#3]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Da come riporta lei la situazione io parlerei più di una papillectomia resettiva. Per quanto riguarda il costo, mi attengo a quanto già detto dal collega Deluzio.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#4] dopo  
Utente 157XXX

Cercando su internet non risco a trovare il termine Papillectomia resettiva quindi se potreste spiegarmi in cosa consiste ve ne sarei grato...vorrei aggiungere che non riesco a capire come avverrà il distaccamento del lembo gengivale visto che il molare è leggermente storto e lo spazio interdentale è davvero molto poco, mi ci passa a malapena il filo interdentale. poi ultimissima cosa..Vorrei sapere quanto dolore si prova dopo l'effetto dell'anestesia
anche se quella parte di gengiva che mi devono asportare spesso è insensibile al dolore(ogni volta che ci passo il filo interdental mi sanguina molto ma non avverto alcun fastidio o dolore)

[#5]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Papillectomia resettiva: Incisione e scollamento della papilla interdentale con curettage interdentale ed eventuale abbassamento del picco osseo interdentale per esporre di almeno 1 mm lo scalino dentale.
Nessun dolore post intervento al massimo un adolenzia per le prime 24 ore.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#6] dopo  
Utente 157XXX

L'operazione è andata benissimo..il dottor cortellini ci ha messo solo 40 minuti per incidermi la gengiva..putroppo ha dovuto tagliare la gengiva intorno a tutto il molare e ha dovuto pulirmi con un raschietto le radici perhè sembra che avessi una paradontite allo stadio iniziale(da quel dente sanguinavo molto e dallo spazio interdentale veniva fuori un sapore di uovo marcio) inoltre la gengiva nello spazio interdentale era in necrosi...dopo diverse ore dalla fine dell'anestesia non avverto alcun fastidio

[#7]  
Dr. Orazio Ischia

32% attività
0% attualità
16% socialità
LIPARI (ME)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Come era naturale aspettarsi da quest'intervento,che per inciso le è stato eseguito da uno dei massimi esponenti mondiali del settore.Saluti
Dr. orazio ischia odontoiatra
perfezionato in chirurgia orale,implantare,parodontale ,endodonzia,protesi,medicina orale, in odontologia forense,