Utente 359XXX
Buonasera avevo già chiesto un consulto la settimana scorsa, ma l altro giorno hofatto una visita dal mio medico. Il mio problema è una bollicina piena d'acqua sul palato molle che scoppia, esce fuori un liquido e poi nel giro di 2 o 3 giorni si riforma. Anceh l anno scorso ho avuto lo stesso problema ma nel giro di un mese è scomparsa. Adesso è presente dal mese di agosto. Premetto che 2 anni fa ho subito una tonsillectomia. La bollicina non mi da dolore ma un lieve dolore lo sento sulle ghiandole del collo al tatto sul lato destro che è il lato dove c'è la bolla. Il mio medico mi ha detto che è herpes e mi ha prescritto vitamnine del gruppo b e colluttorio ma la bollicina non va via. Io volevo sapere se è davvero herpes e cosa posso usare per guarirla perchè da 2 mesi non va via

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
L'herpes di solito si manifesta in maniera diversa.
Più probabile che si tratti di un mucocele a partenza dalle ghiandole salivari minori del palato.
Se vuole provi a leggere l'articolo sull'argomento pubblicato sul nostro siti:
https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1375-mucocele-orale.html


Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente 359XXX

Buonasera sono andata dal mio dentista e mi ha detto che forse potrebbe essere un dotto ostruito, e mi ha prescritto fermenti lattici. Ma ora le bollicine sono diventate 2. Cosa mi consiglia di fare per guarire?

[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Un dotto ostruito può essere alla base di un mucocele che era l'ipotesi che formulavo nel mio precedente intervento.
I mucoceli o passan da soli per un processo di fibrosi che può realizzarsi in tempi non predicibili oppure van rimossi chirurgicamente. Ha letto l'articolo che le ho linkato nel mio precedente intervento? Non ci son farmaci per curarli, nè tantomeno serviranno allo scopo i fermenti lattici, se di mucocele si tratta.
Vista la particolare localizzazione della lesione le consiglio una visita presso un otorinolaringoiatra. Vedrà che saprà consigliarla e aiutarla.
Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it