Utente 357XXX
Gentili Dottori,
circa due-tre mesi fa ho incapsulato due denti con capsula unica (su consiglio del dentista era da preferire a due capsule diverse). Si tratta dei due denti precedenti il dente del giudizio (peraltro già tirato via), posti in alto alla mia dx. I denti mi erano stati devitalizzati e chiusi da un precedente dentista, moltissimi anni fa, ma non incapsulati. Non mi hanno mai dato dolore o fastidio. Il mio attuale dentista, presso il quale sono ora in cura, mi ha consigliato di incapsularli e a tal proposito ha voluto riaprire i denti, ripulire i canali e prepararli personalmente alla capsula, dopo averne messa una di resina per un pò di tempo come prova.
Da ieri avviso dolore sotto la capsula, ma non capisco di preciso se dipenda da un dente, dall'altro o da entrambi. Lo localizzo in generale, specie tra i due denti, presso la gengiva. Ho inoltre notato come una linea nera lungo la capsula, direi tra capsula e gengiva (almeno nella zona in cui riesco a vedere).
Sarebbe possibile un vostro parere? Non capisco perchè questi denti mi diano fastidio proprio ora.. Adesso prendo due aulin al giorno e riesco a tenere a bada il dolore, che si risveglia con la masticazione, sebbene mastichi dall'altra parte.
Cordialmente
Trevor

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Scaglia

28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Buongiorno, come sempre è difficile dare un parere senza poter fare una visita. Da quanto racconta direi che potrebbe trattarsi di una infiammazione/ infezione gengivale a partenza dalla papilla tra i due denti incapsulati. L'unione delle due capsule rende difficoltoso eseguire una corretta igiene data l'impossibilità di passare un filo tradizionale. Ne esistono di pretagliati con un capo irrigidito (tipo infilaperle) che permette, con un po' di pazienza, di infilarlo tra le due capsule e la gengiva in modo da poterlo poi far scorrere e detergere la zona. Altrimenti potrebbe fornirsi di un idropulsore che la aiuterebbe a pulire. Purtroppo potrebbe anche dipendere da problemi canalari sopravvenuti a seguito del ritrattamento...
Cordialmente.
Dott.PIERLUIGI SCAGLIA-MedicoChirurgoOdontoiatra
Terapie con Laser-Odontoiatria adulti e infantile-Protesi-Implantologia-Ortodonzia-

[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
"ho incapsulato due denti con capsula unica (su consiglio del dentista era da preferire a due capsule diverse)"

La presenza di due corone su denti unite senza una ragione specifica, come un sostegno protesico o una mobilità eccessiva di uno dei due denti è già ragione sufficiente per suggerire la loro rimozione e separazione se non il rifacimento.

Detto questo, non aggiungo nulla a quanto già ben esposto dal dr. Scaglia.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#3] dopo  
Utente 357XXX

Grazie per le risposte.
Consigliereste lavaggi con colluttori tipo Dentosan o spazzolare i denti? Ho paura di fare cose che peggiorano la situazione in attesa di rivedere il mio dentista..

[#4] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Non può permettersi di non spazzolarsi i denti...
Non c'è neppure da pensarlo per un istante.

Per il resto il dr. Scaglia ha già esaurientemente risposto.

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#5] dopo  
Utente 357XXX

Grazie mille. Un'ultima cosa: va bene l'Aulin ogni 10/12 ore per il dolore? Meglio Spidifen? Inoltre:quella riga scura tra gengiva e capsula cosa può essere? E' normale che senta la parte interessata pulsare?

[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Scaglia

28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Non ci è consentito consigliare farmaci, ma come diceva il poeta: "questi o quelli per me pari sono".
La riga scura potrebbe essere il bordo gengivale infiammato o il bordino della capsula che si è scoperto per retrazione della gengiva. La sensazione di pulsazione è dovuta all'iperemia da infiammazione/infezione.
Le direi di chiedere al suo farmacista un colluttorio specifico antiinfiammatorio nell'attesa della visita.
Ci faccia sapere l'evoluzione della sua storia, grazie e auguri.
Dott.PIERLUIGI SCAGLIA-MedicoChirurgoOdontoiatra
Terapie con Laser-Odontoiatria adulti e infantile-Protesi-Implantologia-Ortodonzia-

[#7] dopo  
Utente 357XXX

Grazie a voi..

[#8] dopo  
Utente 357XXX

Gentili Dottori, la visita è domattina. Nel frattempo ho notato che quando spazzolato la parte infiammata ho come un certo sollievo. È indice di qualcosa?

[#9] dopo  
Dr. Pierluigi Scaglia

28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Probabilmente è lo stesso di quando fa male un muscolo o un'artiolazione e se la si tiene stretta ci si sente meglio...
Dott.PIERLUIGI SCAGLIA-MedicoChirurgoOdontoiatra
Terapie con Laser-Odontoiatria adulti e infantile-Protesi-Implantologia-Ortodonzia-

[#10] dopo  
Utente 357XXX

Gentili Dottori, oggi sono andato dal mio dentista. Lui ha semplicemente ritenuto che probabilmente, per via di un problema di "carico meccanico", la situazione potrebbe risolversi "smussando" parti della capsula. Mi ha dunque chiesto di mordere alcune volte con la parte dolorante su di un pezzettino di carta ed ha provveduto a limare la parte che riteneva in più. Lui dice di non sapere con precisione cosa sia successo, in quanto le due devitalizzazioni fatte solo "belle". Prima di fare altro, allora, ha pensato di agire in questo modo. Non mi ha poi dto alcun medicinale da prendere, sostenendo che non vede tracce palesi di problemi quali ascessi o altro di serio.
Domanda: la teoria del carico meccanico è reale o è una supercazzola degna del compianto Monicelli?
P.S. Ho notato che la notte dormo tranquillamente, non avvverto alcun fastidio, così pure al mattino se non tocco la parte dolorante.
Cordialmente
Trevor

[#11] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
E' reale.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#12] dopo  
Utente 357XXX

Oggi ho notato che il dolore è meno fastidioso. Ce l'ho comunque, ma non sento la necessità di prendere un antidolorifico. L'ultimo l'ho preso ieri intorno alle 19.30, e ad ora sono passate circa 27 ore senza prenderlo, quando invece nei giorni precedenti dovevo necessariamente assumerne uno ogni 8-12 ore.
Potrebbe essere un buon segno?
Mi è inoltre venuto in mente che nei gorni scorsi ho sofferto di una stomatite, forse presa da mio figlio di 4 anni. Potrebbe aver causato i problemi di cui soffro?

[#13] dopo  
Dr. Mirco Di Biase

36% attività
4% attualità
16% socialità
MONZA (MB)
GESSATE (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Gentile utente sicuramente è un buon segno, ed è probabile che il suo problema fosse provocato anche da una stomatite, se il problema dovesse persistere non esiti a tornare dal suo dentista. Consiglio di eseguire la visita nel momento in cui sente in modo acuto il dolore. Cordialmente.
Dr. Mirco Di Biase
Odontoiatra e protesista dentale. Consulti di carattere informativo mirco_db@libero.it

[#14] dopo  
Utente 357XXX

Salve Dottori. Vi aggiorno sulla mia situazione. Dall'8 gennaio, giorno in cui il dolore al dente si è attenuato, nel giro di una settimana è completamente sparito. Può capitare, a volte, che la gengiva intorno al dente sanguini, ma niente dolore.
Devo considerare archiviato il problema?
Cordialmente
Trevor

[#15] dopo  
Utente 357XXX

Aggiungo che ho smesso con antinfiammatori e collutori vari,,