Utente 241XXX
Gentili dottori

Stamattina ho dovuto affrontare mio malgrado la prima seduta di una devitalizzazione del primo molare superiore destro. Data l'estrema sensibilità del dente, mi è stata praticata prima una piccola anestesia, rivelatasi poco efficace, a livello sopragengivale anteriormente. Poi una seconda puntura posteriormente al dente, a livello del palato sopra la gengiva. A fine seduta ho notato di non riuscire a muovere bene in parte il labbro superiore nel lato destro, ossia lo muovo bene nel sollevarlo e nel sorridere ma se contraggo le labbra come per baciare o per contrarre le labbra dentro la bocca noto che è tutto spostato a sinistra ed è come se fosse paralizzato a destra. Ho molta paura di aver perduto la mobilità del labbro come per una perdita del fascicolo motorio del facciale dal lato anestetizzato, vorrei sapere se recupererò la mobilità del labbro e in quanto tempo.

cordialmente vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Probabilmente adesso che scrivo lei avrà già recuperato sensibilità e motilità della zona anestetizzata...o comunque è in via di recupero.
L'effetto dell'anestesia dura alcune ore (2-4). Nel suo caso oltre ad un blocco sensitivo c'è stato anche un blocco delle fibre nervose che innervano i muscoli. Tutto reversibile.

Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente 241XXX

La ringrazio dottor Di Iorio, e le confermo che come lei preventivava ho recuperato pieno controllo dei muscoli mimici dopo un paio d'ore circa dal mio scritto. Ora la paura dell'anestesia è svanita, e confesso che è di gran lunga meglio ripetere questa seppur sgradevole esperienza piuttosto che quella del dolore da devitalizzazione provato al contatto degli strumenti col nervo scoperto. Spero che alla prossima seduta lo specialista voglia usare l'anestesia "rossa" direttamente vista la mia estrema sensibilità al dolore e la fortissima ansia da "algofobia" di cui soffro.

Vorrei approfittarne per chiedere, sebbene sia off-topic, se è possibile evitare l'incapsulamento dato l'esorbitante (per me) costo del medesimo, e procedere al semplice riempimento della cavità con normale otturazione. Grazie a chi risponderà.

[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Provi a leggere questo articolo pubblicato sul nostro sito, troverà delle risposte alla sua ultima domanda
https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/2205-perche-denti-devitalizzati-rompono-facilmente.html
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it